Cerca
martedì, 14 luglio 2020 ore 5:24
Riparte l’attività ambulatoriale dell’ospedale Giglio sospesa durante la fase acuta dell’emergenza per Covid-19.
“Diamo seguito, in sicurezza - ha detto il presidente Giovanni Albano - alle nuove disposizioni dell’assessorato regionale alla sanità riprogrammando tutte le prestazioni che erano state sospese”.
Nei quasi tre mesi di lookdown, il Giglio ha dovuto rinviare circa 10 mila prestazioni ambulatoriali suddivise per le varie branche specialistiche. Venivano garantite solo quelle in “urgenza” e in priorità “B” (breve) oltre alle prestazioni oncologiche e neurologiche legate alle malattie degenerative.
Il coordinatore dell’attività ambulatoriale, Giuseppe Vicari, ha già definito il cronoprogramma della fase due.
“I nostri operatori contatteranno telefonicamente - ha sottolineato Giuseppe Vicari - tutti gli utenti riprogrammando, per le prossime settimane, le prestazioni sospese”. I primi ad essere ricontattati saranno i pazienti con richieste in classe di priorità “D” (differibili) e a seguire quelli con richiesta in classe “P” (programmabile).
Sono stati definiti anche i percorsi per garantire tutte le attività in sicurezza. Le sale d’attesa sono state allestite nel piazzale esterno della Fondazione. All’arrivo sarà misurata la temperatura e all’ingresso dovranno essere igienizzate le mani.
Restano, al momento, sospese alcune prestazioni come la spirometria dove alcune manovre, richieste dal medico al paziente, potrebbero esporre a rischio di contagio il personale. Prestazioni che richiederebbero un tampone preventivo.
La Fondazione Giglio sottolinea che sino a quando non saranno riprogrammate in calendario tutte le prestazioni sospese non saranno accolte nuove richieste in classe “D” e “P”. Nulla cambia per le visite in urgenza e breve le cui prenotazioni restano aperte.
Resta ancora sospesa l’attività in regime libero professionale.
Le prestazioni ambulatoriali della Fondazione Giglio possono essere prenotate tramite il Cup, telefonicamente allo 0921-920502, con l’invio di un messaggio tramite whatsapp 3357888606 o on line dal portale ospedalegiglio.it
27.05.2020

Altre news

Biglietto giornaliero integrato e collegamento tra la stazione di Cefalù e l'aeroporto Falcone e Borsellino. Sono due risultati piccoli piccoli, insomma, la Regione, dopo anni di sollecitazioni riesce a partorire soltanto topolini dice al Giornale di Cefalù, Giacomo Fazio, presidente del Comitato dei pendolari. È uno dei servizi del Giornale di Cefalù, diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo.
Questi gli altri temi.
Post Covid-19, il consiglio comunale torna a riunirsi nel palazzo di città. Analisi dei 16 argomenti in discussione con il presidente Giovanni Iuppa.
I ristoratori promuovono con un video una Cefalù in salute che sa coniugare arte, cultura, storia, tradizione, ambiente e gastronomia. Al Giornale di Cefalù due giovani ristoratori, Antonio Castiglia e Alessio Barranco.
Sei appuntamenti speciali in notturna per visitare le Torri e i tetti della Cattedrale, i mosaici, la sacrestia e il chiostro.
Le notizie, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1611, anno 37) che da giovedì 9 luglio 2020 può essere seguito, visto e rivisto in internet su facebook: adrianocammarata, link murialdosicilia e madonielive.
13.07.2020
L'ex sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, non era candidabile. Lo ha stabilito la corte d'appello di Palermo che ha chiuso il caso perché, con le dimissioni di Giunta, è venuta meno la materia del contendere. L'ex sindaco era stato eletto nel 2017 superando al ballottaggio il candidato del centrosinistra Vincenzo Fullone. Nel suo ricorso Fullone aveva sostenuto che Giunta non poteva essere candidato per effetto della legge Severino: aveva infatti patteggiato una condanna per truffa e falso. Giunta aveva invece sostenuto, anche sulla base di un parere del prof. Gaetano Armao, che l'incandidabilità scatta quando viene applicata anche l'aggravante di "avere commesso il fatto con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti a una pubblica funzione o a un pubblico servizio". La corte d'appello ha ora accolto la tesi di Fullone e dei suoi legali, Girolamo Rubino e Giuseppe Impiduglia, secondo cui la legge Severino va applicata anche nei casi di condanna oltre sei mesi e senza aggravante. Nel frattempo Giunta si è dimesso dopo un avviso di garanzia collegato a un'altra vicenda giudiziaria..
10.07.2020
Speciale del Giornale di Cefalù, condotto e diretto da Carlo Antonio Biondo, su palazzo Leopardi. Per il restauro e risanamento conservativo dell’edificio di Recanati in cui nacque e visse il poeta è stata utilizzata una eccellenza tecnica di Cefalù. Intervista al responsabile Stefano Donati, Politecnico delle Marche. Il tecnico Andrea Fava, che a quel progetto ha lavorato: regalo alla mia Cefalù la verifica della sicurezza di un edificio scolastico della città. Intervista.
Questo è uno dei servizi del Giornale. Questi gli altri temi della scaletta.
Rivoluzione in piazza Cristoforo Colombo, isola pedonale da porta Ossuna a via Falcone Borsellino (ex via Cavour). Sui social complimenti e critiche per il provvedimento. Intervista al sindaco Rosario Lapunzina.
Festa del Salvatorello, 2 luglio, celebrazioni nel cortile interno degli Artigianelli; alle ore 20:00 presiede il vescovo mons. Giuseppe Marciante.
Le notizie, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1610, anno 37) da giovedì 2 luglio 2020 posso essere seguiti, visti e rivisti in internet su facebook: adrianocammarata, link murialdosicilia e madonielive.
04.07.2020
Individuato a Buonfornello un tir con gli strumenti digitali manipolati. Era guidato da un uomo di 40 anni diretto a Canicattì. Gli agenti della polizia stradale hanno accertato che il cronotachigrafo attraverso il quale si possono acquisire una serie di informazioni, tra cui l’attività del conducente (le prescrizioni sui tempi di guida), le distanze percorse e le velocità tenute, presentava condizioni tali da farlo ritenere alterato. A insospettire i poliziotti sono state le anomalie riscontrate durante la visione delle stampe tachigrafiche relative ai dati tecnici. I controlli sono stati approfonditi in un’officina autorizzata.
Dalla lettura del cronotachigrafo si è potuto appurare che lo strumento emulava i segnali di movimento, falsando la durata delle ore di guida. Questo ingegnoso meccanismo permetteva di registrare un’attività apparentemente regolare, ma differente da quella realmente svolta dall’autista.
Il cronotachigrafo alterato è stato sequestrato mentre al conducente è stata contestata la violazione di una norma del codice stradale la sanzione di 1.736 euro con contestuale ritiro della patente di guida ai fini della sospensione e 10 punti decurtati dalla patente.
25.06.2020
CULTURA & SPETTACOLI  Giornale di Cefalù, Covid e altro
Scaletta dei temi e dei servizi del Giornale di Cefalù. Covid-19: a Gratteri 100 persone, con il contributo economico del Comune, si sottopongono al test sierologico. Intervista al sindaco Pippo Muffoletto. La Giornata ecologica del Club alpino e le elezioni amministrative di Lascari sono i temi dell'intervista a Caterina Provenza, presidente dell'Associazione e assessore comunale.
Nuovi progetti, quattro cantieri, centri estivi: tutti i finanziamenti ottenuti dal Comune di Campofelice. Intervista al sindaco Michela Taravella.
2 luglio, festa del Salvatorello, celebrazione delle ore 20:00 nel cortile interno degli Artigianelli presieduta dal vescovo Giuseppe Marciante.
Sono questi i servizi, le notizie, le interviste del Giornale di Cefalù, video-web (n.1609, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo. Da giovedì 25 giugno 2020 può essere seguito, visto e rivisto in internet su facebook: adrianocammarata, link murialdosicilia e madonielive.
25.06.2020
La Fondazione Giglio di Cefalù apre ai singoli richiedenti la possibilità di effettuare il test sierologico per sapere se si è venuti in contatto con il Covid-19. Il test sarà eseguito dal laboratorio d’analisi con un semplice prelievo e la risposta sarà inviata a mezzo email dopo poche ore.
“Il test – spiega Martino Tinaglia, responsabile del laboratorio d’analisi – consente di determinare la presenza di anticorpi al Covid-19. È un test quantitativo – aggiunge – con alta affidabilità. In caso di esito positivo, per determinare l’eventuale contagio in corso, verrà eseguito il tampone”.
L’esame sierologico verrà effettuato al costo di euro 17,50 e non occorre la prescrizione del medico di famiglia né la prenotazione.
Gli orari per eseguire l’esame sono gli stessi del centro prelievi: dalle ore 7.30 alle ore 10 dal lunedì al sabato.
Il referto sarà inviato a mezzo email all’indirizzo comunicato al momento dell’accettazione o si potrà ritirare allo sportello tutti i giorni dalle ore 11 alle ore 13.30 e il martedì e giovedì anche dalle 14 alle ore 16. In caso di esito positivo il paziente sarà ricontattato, dalla struttura, per l’esecuzione del tampone.
22.06.2020
Pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Campofelice di Roccella il bando per l'assegnazione degli alloggi popolari. E' possibile presentare l'istanza utilizzando il modello A allegato al bando generale a partire dal 24 giugno 2020 e per i successivi 60 giorni (entro il 23 agosto 2020). Sarà poi redatta la graduatoria degli aventi diritto ai fini della assegnazione in locazione degli alloggi comunali disponibili. "E' un altro importante risultato raggiunto per la nostra comunità, possibile grazie al lavoro e alla sinergia tra uffici comunali e amministrazione" dice la sindaca di Campofelice di Roccella, Michela Taravella.
22.06.2020
Sul Giornale di Cefalù, condotto e diretto da Carlo Antonio Biondo, l'ing. Saro Di Paola ricorda Nicola Imbraguglio, politico, intellettuale, uomo "di strada", "innamorato di Cefalù e delle sue pietre". Estate buia secondo FederAlberghi: intervista a Francesco Randone, vicepresidente associazione albergatori.
Il Comune affida la vigilanza ambientale all’associazione dei carabinieri: intervista al presidente Nino Greco.
Festa del Salvatorello, il programma.
Le notizie, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1608, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo da giovedì 18 giugno 2020 può essere seguito, visto e rivisto in internet su facebook: adrianocammarata, link murialdosicilia e madonielive.
19.06.2020
Il presidente della Fondazione Giglio di Cefalù ha nominato l’onco radiologo Ildebrando D’Angelo responsabile della breast unit (unità di senologia). “Valorizziamo – ha detto il presidente Giovanni Albano – un professionista di elevate competenze, rilanciando il progetto di breast unit in grado di dare risposte tempestive e efficaci alle nostre pazienti con investimenti tecnologici e risorse umane”.
Ildebrando D’Angelo è al Giglio dal 2006 e si è sempre occupato di senologia. Fa parte del collegio nazionale dei senologi.
“L’obiettivo che mi sono posto – ha detto il neo responsabile D’Angelo – è garantire alle pazienti con problemi al seno di poter eseguire un unico tempo gli accertamenti diagnostici: dalla visita alla biopsia, e poter quindi accedere a percorsi individuali terapeutico-assistenziali, conformi alle linee guida Eusoma (società europea per la certificazione delle breast unit)”.
Negli scorsi mesi, la commissione regionale dei centri di senologia ha individuato la breast unit del Giglio tra i centri siciliani deputati alla diagnosi, trattamento e follow up del trattamento del tumore alla mammella.
16.06.2020
Scaletta del Giornale di Cefalù, notiziario curato e diretto da Carlo Antonio Biondo. Lista dei servizi e delle interviste. Porto Presidiana, grazie Regione... ma l'amministrazione comunale faccia di più. Intervista al consigliere comunale Carmelo Greco.
Museo Mandralisca, riapertura con l'Antonello e il rispetto di tutte le norme di sicurezza. Intervista a Laura Gattuso, vicepresidente della Fondazione.
Festa di Sant'Antonio, il 13 giugno tre messe: 8:00 e poi 10:00 e 19:00 con il pane benedetto. Intervista al parroco fra' Aurelio Biundo.
Consiglio diocesano di Azione cattolica, le nomine. Intervista al presidente Giuseppe Salvaggio.
Premio Internazionale, 100 mila artisti per il cambiamento, la pace e la sostenibilità sociale. Intervista a Margherita Neri Novi.
Le notizie, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1607, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo possono essere seguiti da giovedì 11 giugno 2020 in internet su facebook: adrianocammarata, link murialdosicilia e madonielive.
12.06.2020
Gli articoli in primo piano
AMBIENTE I volontari puliranno il porto di Cefalù. L’appuntamento è a Presidiana alle 9:30 di lunedì 13...
CRONACA Dopo tanti annunci ecco finalmente il collegamento diretto tra Cefalù e l’aeroporto di Punta...
CRONACA Il nuovo presidente dell’Ente Parco, Angelo Merlino, parla a Cefalù dei temi dello sviluppo e dei...
POLITICA Il presidente della Regione, usumeci, ha incontrato i presidenti dei Parchi naturali regionali. Con...
CRONACA Un appello al sindaco, all’Ente Parco e alla Regione è stato rivolto da un gruppo di persone, di...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com