Cerca
martedì, 22 gennaio 2019 ore 16:28
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Addio Sarah, morta la ragazza
caduta da un tetto a Caccamo

Sarah non ce l’ha fatta. Dopo due giorni di agonia, è morta all’ospedale Civico di Palermo la ragazza di Caccamo caduta dal tetto di un magazzino dove aveva cercato di recuperare un pallone. Nella caduta da un’altezza di oltre nove metri aveva riportato lesioni alla colonna vertebrale: sono state fatali per la studentessa dell’Alberghiero.
Con un’amica era andata a giocare in un terreno alla periferia del paese. Quando la palla era finita sul tetto di un magazzino abbandonato, è salita per riprendere la palla. Ma la copertura non ha retto il peso e si è sgretolata. Sarah Indorante è quindi precipitata rovinosamente. L’amica ha dato l’allarme e la ragazza è stata quindi raccolta e soccorsa. Al reparto di rianimazione del Civico è arrivata con l’elisoccorso. Ma le sue condizioni sono subito apparse disperate. E oggi purtroppo ha ceduto. Dichiarata la morte cerebrale, i familiari hanno consentito il prelievo degli organi. Gli amici e i compagni di scuola avevano postato su Facebook tanti messaggi di affetto e di incoraggiamento. Ora una comunità è profondamente colpita dalla tragedia: il sindaco Nicasio Di Cola e l’amministrazione comunale hanno proclamato il lutto cittadino.
17.05.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Si fanno più forti la tensione e la preoccupazione tra i lavoratori della Blutec che hanno tenuto...
CRONACA Sono sempre pericolosi i giochi sulla neve. Ne sanno qualcosa le persone coinvolte a Piano Battaglia...
SPORT Il 28 aprile torna la RunningSicily-Coppa Conad con la 10 chilometri di Cefalù: un appuntamento...
CRONACA Lo stallo del progetto Blutec per la ripresa produttiva dello stabilimento di Termini Imerese...
CRONACA Iniziano i preparativi per la partecipazione del Borgo più bello d’Italia alla Bit di Milano che...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com