Cerca
lunedì, 29 maggio 2017 ore 4:06
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
IL SINDACO EMETTE UN'ORDINANZA

Parte da Castelbuono
la caccia ai cinghiali

Due settimane fa era stato deciso in un incontro alla Regione di attribuire ai sindaci maggiori poteri per fronteggiare l'emergenza cinghiali nelle Madonie. E ora il sindaco di Castelbuono, Antonio Tumminello, ne ha autorizzato la caccia fino al 30 aprile. L'abbattimento di suidi viene consentito "al fine di scongiurare pericoli imminenti per l'incolumità pubblica, e ulteriori danneggiamenti al patrimonio pubblico e privato".
Castelbuono è uno dei paesi delle Madonie dove i suidi sono cresciuti tanto da indurre i sindaci a parlare di emergenza e pericoli per la sicurezza. Del problema si è discusso due settimane fa in un incontro all'assessorato regionale all'agricoltura. Alla fine era stato attributo ai sindaci il potere di emettere ordinanze per "prevenire ed eliminare" i pericoli di invasioni di cinghiali nei territori comunali.
28.02.2017

Gli articoli in primo piano
SPORT Il Real Cefalù è anche una scuderia automobilistica. Quando sei anni fa i soci fondatori...
CRONACA I lavori sono durati un anno e ora, nel rispetto del cronoprogramma, il villaggio è pronto. Il...
CRONACA Tutte le opportunità offerte dal riconoscimento delle cattedrali di Cefalù e Monreale tra i siti...
CULTURA & SPETTACOLI Il ritratto di Ignoto è a Taormina. Sarà in mostra con altri due capolavori di Antonello da...
CRONACA Una targa in suo onore nello stadio Santa Barbara. Così Cefalù ricorderà domenica alle 16...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com