Cerca
domenica, 17 gennaio 2021 ore 5:10
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
Ph Armando Geraci

Addio a Sebastiano Cefalù,
la ‘Ntinna a mare perde
un grande protagonista

Scompare uno dei grandi campioni della ‘Ntinna a mare di Cefalù. È morto Sebastiano Cefalù, esponente di una famiglia che per varie generazioni è stata protagonista del suggestivo gioco di abilità e momento spettacolare della festa del Salvatore. Sebastiano Cefalù aveva cominciato negli anni Cinquanta ancora molto giovane e per 29 volte il suo nome è entrato nell’albo dei ricordi della manifestazione. Per 13 volte è stato lui ad afferrare la bandierina posta alla fine della lunga trave unta di grasso e a tuffarsi in acqua con lo stendardo in mano.
Sebastiano (che qui vediamo in una foto dell'archivio prezioso di Armando Geraci) divideva la sua passione con i fratelli Gianni e Luigi
Gianni, il più grande, aveva addirittura cominciato nel 1940 quando l’Italia era appena entrata in guerra. Sebastiano lo aveva seguito nel 1950. E sei anni dopo, nel 1956, era stata la volta di Luigi. Quando la loro stagione è finita hanno passato il testimone ai figli. Gianni cede il posto al figlio Agostino e Sebastiano al figlio Vincenzo. L’ultimo a ritirarsi è stato Luigi. Al suo posto è arrivato poi il figlio Salvatore.
28.11.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA La Sicilia in zona rossa fino al 31 gennaio come atto di responsabilità, con l’opzione di...
CRONACA I contagi in Sicilia si mantengono sempre intorno a quota mille. Sono 1.954 i nuovi positivi su...
CRONACA I numeri parlano chiaro: a Campofelice di Roccella ci sono diversi focolai e troppi contagi....
CRONACA Alle regole previste dalla normativa nazionale per la “zona rossa” un’ordinanza del presidente...
CRONACA L’inchiesta sui fondi alla Blutec prende di mira un’altra fetta del patrimonio di Roberto...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com