Cerca
domenica, 17 gennaio 2021 ore 5:18
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Controlli anti Covid a Cefalù,
irregolarità e lavoro in nero

Alcune sanzioni per occupazione di suolo pubblico e la scoperta di tre lavoratori in nero. Sono i risultati dei controlli, che proseguiranno nei prossimi giorni, compiuti a Cefalù da pattuglie interforze nell’ambito delle misure sull’emergenza epidemiologica. Sono controlli effettuati in tutta la provincia.
A Cefalù le verifiche sono state coordinate dal commissariato di polizia con la partecipazione di uomini della guardia di finanza e della polizia municipale. In linea di massima è stato accertato un generale rispetto delle misure anti Covid da parte dei cittadini e degli operatori commerciali. Tuttavia sono state riscontrate alcune irregolarità in materia di lavoro e sulle autorizzazioni amministrative per l’occupazione del suolo pubblico. Le sanzioni sono state accompagnate da denunce all’autorità giudiziaria.
Per l’impiego di tre dipendenti in nero in due delle attività controllate agli operatori commerciali sono state notificate sanzioni da 5.400,00 e 10.800,00 euro. Per uno dei lavoratore in nero, peraltro subito regolarizzato dal datore di lavoro, è in corso la definizione dell’accertamento con la sanzione massima pari a 1.800,00 euro.
In un’altra circostanza sono state rilevate ulteriori violazioni di occupazione abusiva del suolo pubblico da parte di sei soggetti titolari di altrettante attività sanzionati e denunciati per violazioni sulle norme di somministrazione di alimenti e bevande.
28.11.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA La Sicilia in zona rossa fino al 31 gennaio come atto di responsabilità, con l’opzione di...
CRONACA I contagi in Sicilia si mantengono sempre intorno a quota mille. Sono 1.954 i nuovi positivi su...
CRONACA I numeri parlano chiaro: a Campofelice di Roccella ci sono diversi focolai e troppi contagi....
CRONACA Alle regole previste dalla normativa nazionale per la “zona rossa” un’ordinanza del presidente...
CRONACA L’inchiesta sui fondi alla Blutec prende di mira un’altra fetta del patrimonio di Roberto...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com