Cerca
mercoledì, 17 aprile 2024 ore 11:37
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Edris, vittoria etiope
al Giro di Castelbuono

Si annunciava una gara tra Etiopia e Kenia. E così è stato con l’etiope Muktar Edris, due volte campione del mondo dei 5000 metri, che taglia il traguardo a braccia alzate vincenzo l’edizione numero 97 del Giro podistico di Castelbuono. Alle sue spalle il keniano Edward Zakaio, che ha bruciato nel finale l’inglese Emil Cairess. Il primo italiano, che ha ottenuto il quarto posto, è Daniele Meucci. L’atleta dell’Esercito ha anticipato Iliass Aouani protagonista sorprendente per i primi tre giri della “cursa”.
Edrisha tagliato in solitudine il traguardo dopo avere condotto una gara con passo leggero e creando, alla lunga, un vuoto dietro di sé.
Aouani era subito partito in testa e con molta decisione aveva mantenuto la posizione fino al terzo giro. Poi lo hanno agganciato e quindi superato in tre: il britannico Emil Caress, il keniano Edward Zakaio, l’etiope Muktar Edris. Decisivo nell’andamento della gara la salita velenosa che ha subito messo un distacco considerevole fra il gruppo di testa e gli inseguitori. Tra i quali c’era anche Aouani che in qualche tratto si è trovato spalla a spalla con l’altro italiano Daniele Meucci prima di essere superato.
E così la gara si è sviluppata senza tante sorprese. Edris ha tenuto autorevolmente il controllo della gara alzando il distacco da tutti negli ultimi tre giri. E alla fine ha tagliato il traguardo con il tempo ragguardevole di 33 minuti e 56 secondi.
L’ultima vittoria italiana è lontana nel tempo. Era il 1989 quando Salvatore Bettiol si è presentato per primo al traguarda di piazza Margherita. Poi la lunga dittatura degli atleti degli altipiani africani: tre vittorie etiopi, sette keniane (l`ultima lo scorso anno con Isaac Kipkemboi Too), due eritree, una ruandese e una del Burundi.
26.07.2023

Gli articoli in primo piano
CRONACA Il sito della Voce è in manutenzione. Il suo contenuto è consultabile ma non viene aggiornato. Ci...
CULTURA & SPETTACOLI Mille ritratti per una foto. Potrebbe essere tradotto così il progetto che porta a Cefalù uno...
CRONACA Presso la chiesetta di contrada Guarneri, la libera associazione contrade Cefalù est (Lacce) ha...
CRONACA Si sono finalmente conclusi i lavori di rigenerazione e adeguamento del palazzetto dello sport...
AMBIENTE Attivato l'ecocompattatore "Mangiaplastica" per la riduzione delle bottiglie per bevande in Pet in...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy