Cerca
domenica, 10 dicembre 2023 ore 14:53
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
Ph Salvo Ciano

Cefalù, ripescato scooter
abbandonato in mare

La foto del sub a bordo dello scooter abbandonato nei fondali marini di Cefalù aveva fatto il giro del web. Ora l’assessorato alle politiche ambientali e alla pesca ha messo in atto un’azione concreta per la salvaguardia dell'ecosistema marino.
I fratelli Andrea e Marco Spinelli, attivisti e star social su temi ambientali, hanno infatti tirato fuori dall’acqua un ecomostro che inquinava e deturpava le acque del mare, al largo della vecchia Marina.
L’intervento è stato possibile grazie ai fratelli Spinelli, ai subacquei Ivan Gati, Paolo Scuto e David Brucato e all'equipaggio del peschereccio "Carmelo Padre", Giuseppe e Carmelo Brocato e Salvatore Cascio.
29.06.2023

Gli articoli in primo piano
CRONACA Il sito della Voce è in manutenzione. Il suo contenuto è consultabile ma non viene aggiornato. Ci...
CULTURA & SPETTACOLI Mille ritratti per una foto. Potrebbe essere tradotto così il progetto che porta a Cefalù uno...
CRONACA Presso la chiesetta di contrada Guarneri, la libera associazione contrade Cefalù est (Lacce) ha...
CRONACA Si sono finalmente conclusi i lavori di rigenerazione e adeguamento del palazzetto dello sport...
AMBIENTE Attivato l'ecocompattatore "Mangiaplastica" per la riduzione delle bottiglie per bevande in Pet in...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy