Cerca
giovedì, 30 giugno 2022 ore 21:29
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Nelle Madonie continuità,
cambia solo Petralia Sottana

Le elezioni nelle Madonie, con l’unica eccezione di Petralia Sottana, hanno segnato una tendenza alla continuità. Sono stati confermati i sindaci uscenti oppure rientranti. È questo il caso, tra l’altro, di Mario Cicero che continuerà a essere il sindaco di Castelbuono oppure di Giuseppe Ferrarello che riprenderà la guida del Comune di Gangi. Ma vanno segnalate anche le conferme di Marcello Catanzaro a Isnello, Pietro Macaluso a Petralia Soprana (è al terzo mandato) e Francesco Calderaro a Castellana Sicula.
Clamorosa l’eccezione di Petralia Sottana dove Leonardo Neglia è stato superato da Pietro Polito che è riuscito a far passare una proposta di rinnovamento mentre Neglia era espressione del gruppo storico della sinistra petralese, Polito si è presentato con una lista composta soprattutto da giovani.
Mario Cicero ha superato largamente la candidata del centrosinistra ufficiale Annamaria Cangelosi mentre Ferrarello, che era stato già a lungo sindaco di Gangi, si è imposto su Marilina Barreca espressione di una lista civica appoggiata dal Pd.
13.06.2022

Gli articoli in primo piano
CRONACA Due procedure per l’impianto di neurostimolatori midollari sono state effettuate alla Fondazione...
CRONACA Ora si può osservare il nuovo prospetto della chiesa di Santo Stefano Protomartire di Cefalù detta...
POLITICA Daniele Tumminello è tornato nell’aula consiliare di Cefalù. Stavolta come sindaco che ha...
CRONACA Giuseppe Capuana si insedia alla guida del Lions club Cefalù. La cerimonia del passaggio della...
POLITICA Francesca Salva Mancinelli è il quinto assessore di Cefalù. Per lei è una conferma. Con Laura...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy