Cerca
lunedì, 10 maggio 2021 ore 10:42
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Grande affluenza ai centri
della vaccinazione aperta

E' un successo l'operazione open day che consente la vaccinazione con AstraZeneca ai cittadini dai 60 ai 79 anni, anche senza prenotazione. I 66 centri e hub predisposti n Sicilia dopo l'apertura disposta dal governo regionale. Molta gente si è presentata e si è messa ordinatamente in fila per avere l'inoculazione. E questa è la conferma che i siciliani credono al vaccino.
I numeri sono alti e in continua evoluzione. Erano oltre ottomila quelli che erano stati vaccinati nel pomeriggio di oggi. Si aggiungono ai quasi diecimila che si erano presentati ieri. Per la precisione 9.812: più del quadruplo di quanto avveniva normalmente. Cresciuto anche il totale giornaliero delle iniezioni con gli attuali 3 sieri a disposizione: 28.949 (rispetto a una media di circa ventimila dei giorni scorsi). Dall'inizio della campagna vaccinale, nell'isola, sono già state somministrate quasi un milione e centomila dosi.
Il risultato è frutto dell’Open weekend, deciso dal governo Musumeci per accelerare la campagna di vaccinazione contro il Covid coinvolgendo, in questo fine settimana, i cittadini dai 60 ai 79 anni, anche senza prenotazione.
Anche oggi (sabato), alle 12, nel secondo giorno dell'iniziativa, in tutta la Sicilia con AstraZeneca sono state già vaccinate 3.441 persone (in linea con il dato in fortissimo aumento di ieri).
"Sono soddisfatto - dice Musumeci - di come stia procedendo la campagna di vaccinazione nell’isola. Sia perché inizia a esserci più consapevolezza nella popolazione che il vaccino è l'unica via di uscita dalla pandemia, sia perché stiamo accelerando con le somministrazioni. Se oggi, a livello nazionale, è stato registrato un ennesimo record di vaccinazioni è anche grazie allo sforzo fatto qui da noi. Al generale Figliuolo voglio ribadire la nostra totale collaborazione: la Sicilia c'è'".
Fino a domenica sono 66 gli hub e i centri dove sarà possibile vaccinarsi anche senza essersi registrati sull’apposita piattaforma di Poste italiane. Queste le strutture disponibili per provincia: Agrigento, 11; Caltanissetta, 2; Catania, 9; Enna, 4; Messina, 5; Palermo, 16; Ragusa, 3; Siracusa, 7; Trapani, 9.
A Cefalù ci si potrà recare al centro di vaccinazione di via San Pasquale dalle ore 8 alle ore 20.00 e attendere il proprio turno.
17.04.2021

Gli articoli in primo piano
SPORT La Targa Florio numero 105 ha confermato tutto il suo fascino proseguendo una storia fatta di...
CRONACA Almeno fino al 16 maggio la Sicilia resterà in zona arancione con Sardegna e Valle d’Aosta mentre...
CULTURA & SPETTACOLI Dal 13 settembre al 3 ottobre 2021 un centinaio di artisti nazionali e internazionali parteciperà...
CRONACA L’istituzione di zone franche montane è stata al centro della mobilitazione di sindaci siciliani...
SPORT La Targa Florio numero 105 accende i motori per la gara più antica del mondo sul classico circuito...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy