Stampa articolo

Ciak si gira, Cefalù set dei “Leoni di Sicilia”

Il molo della Vecchia Marina di Cefalù è diventato, ma solo per esigenze cinematografiche, il porto di Palermo dell’Ottocento. E qui sono cominciate le riprese della serie tv “I Leoni di Sicilia”, il libro di Stefani Auci che racconta la storia dei Florio. Paolo Genovese è il regista e il produttore esecutivo. Protagonisti Miriam Leone e Miche Riondino. Ma del cast fanno parte anche Donatella Finocchiaro, Ester Pantano, Paolo Briguglia, il giovane Eduardo Scarpetta, Adele Cammarata. Scarpetta e Briguglia interpretano la parte dei fratelli Florio, Ignazio e Vincenzo. L’atmosfera è quella a cavallo tra Ottocento e Novecento. In otto episodi, scritti da Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, viene raccontata la storia di una dinastia imprenditoriale che ha conosciuto fasi di grande affermazione in una proiezione europea, relazioni altolocate, enorme potere economico e infine un declino inesorabile. La serie andrà in onda su Disney+ Cefalù è una delle location scelte dalla produzione. Le altre sono Palermo, Licata, Marsala, Favignana.
01.11.2022