Stampa articolo
Harrison Ford sul set

Cefalù si rituffa nel passato per i ciak di Indiana Jones

Cefalù riprende la sua immagine di città del cinema per le riprese del quindi episodio di Indiana Jones, la saga con Harrison Ford. La troupe sta girando in alcuni posti, dal lungomare a piazza Duomo che in questi giorni hanno assunto i colori e le atmosfere di oltre cinquant’anni fa. Granxde è stata l’attesa e ora la curiosità per i ciak. Piazza Duomo e altri angoli della città hanno cambiato volto. Le insegne di bar (che diventano caffè) e negozi sono state adattate allo stile anche grafico del 1969, epoca in cui viene collocato l’episodio che si sta girando a Cefalù. Tra le nuove-vecchie ambientazioni si possono segnalare la trasformazione del Lilies club nel caffè Clemente. Le riprese, che nel pomeriggio hanno dovuto fare i conti con la pioggia, andranno avanti per altri tre giorni. La produzione poi si sposterà a Segesta e Marsala dopo avere concluso le riprese a Siracusa. A Cefalù i ciak sono partiti da piazza Bagni di Cicerone dove Harrison Ford è entrato in scena. È stata tra l’altro ricostruita una celebre insegna pubblicitaria dello spumante Cinzano e cambiata l’insegna dell’antica parruccheria Rajmondi. Le altre scene saranno girate in piazza Duomo, e non poteva certo mancare questo suggestivo scorcio scenografico in uno spazio liberato dai tavoli e trasformato in una location da anni Sessanta con auto d’epoca e strade laterali quasi deserte. E poi il negozio di fotografia Bellomo, la farmacia centrale, una drogheria, due caffè bar (Di Giovanni e La Rosa) con una grande insegna della Coca Cola, una macelleria, un negozio di ferramenta e uno di materiale elettrico. La produzione è riuscita a ricreare l’atmosfera di quel tempo riportando molto cefaludesi anziani a memorie visive del passato. La piazza non è stata riempita di sabbia, come era nei progetti iniziali, e tutti i cartelli stradali sono stati rimossi. C’è grande riserbo sulla trama che qui viene raccontata. Ma l’interesse è rivolto ad altro: all’attore protagonista, a quelli del cast e ai figuranti che la produzione ha ingaggiato a Cefalù nei giorni scorsi.
07.10.2021