Stampa articolo

In attivo il rendiconto del Comune di Gangi

La notizia c’è: il Comune di Gangi ha un bilancio in attivo. E di questi tempi non è un risultato ordinario. Tutto questo emerge dall’atto con cui il commissario straordinario, con poteri del consiglio comunale, Giovanni Impastato, ha approvato, dopo il passaggio in giunta nei giorni scorsi, il rendiconto del Comune per l’esercizio finanziario 2019 e il rendiconto dell'istituzione Gianbecchina. Gli strumenti di rendicontazione approvati confermano che le casse comunali godono di buona salute con un risultato di amministrazione che chiude in avanzo per più di 4 milioni e mezzo di euro e con un avanzo libero che ammonta a più di un milione e novecentomila euro. Chiusa in attivo anche la gestione 2019 dell'istituzione Gianbecchina. In una nota congiunta il commissario Giovanni Impastato e il sindaco Francesco Migliazzo dichiarano: “Ringraziamo l'apparato burocratico del Comune e il collegio dei revisori dei conti per aver consentito l'approvazione del rendiconto in tempi rapidi, nonostante le difficoltà, anche operative, che sono conseguite all'emergenza da Covid-19. Il Comune di Gangi in questi mesi non si è fermato e ha continuato a servire con efficienza la comunità. Nei prossimi giorni – prosegue la nota – ci confronteremo assieme agli uffici per cifrare la quota di avanzo libero spendibile, nel rispetto delle norme di finanza pubblica, e per decidere come devolverlo per finanziare spese e investimenti che creino sviluppo per la comunità”.
07.09.2020