Cerca
mercoledì, 08 febbraio 2023 ore 1:47
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
CAMPOFELICE DI ROCCELLA

Condannati marito e moglie
per la tragica fine di Alessia

Arriva, dopo quasi sei anni, la sentenza per la morte di Alessia, una bambina di 13 anni morta annegata nel mare di Campofelice di Roccella. Il giudice Claudia Camilleri del tribunale di Termini Imerese ha condannato i coniugi Rosalba Caracalla e Giovanni Salvatore Messina a un anno di reclusione. Dovranno pagare anche una provvisionale di 100 mila euro. Alessia era morta il 30 aprile del 2017 durante una festa organizzata in casa di Caracalla e Messina poi indagati e ora condannati per omicidio colposo.
Un destino atroce aveva portato Alessia sulla spiaggia di Campofelice di Roccella: era stata tolta ai genitori Nicolò Cintura e Cinzia Candela sulla base di una falsa accusa di abusi sessuali.
Il tribunale per i minorenni, hanno sostenuto i genitori della piccola, ha ignorato l’archiviazione mantenendo l’allontanamento e collocando in un primo momento la bambina in comunità. Aveva anche vietato ogni tipo di contatto. Poi aveva disposto l’affidamento. L’allontanamento era stato deciso sulla base di una relazione dei servizi sociali verso i quali i coniugi Cintura hanno preso posizioni critiche.
25.01.2023

Gli articoli in primo piano
CULTURA & SPETTACOLI Il concorso fotografico Castelbuono si racconta si è concluso con la premiazione degli scatti...
CRONACA Fine settimana da record in Sicilia per numero e tipologia di interventi da parte del Soccorso...
CULTURA & SPETTACOLI Shakalab, Giorgio Vanni, Gemelli Diversi, Lello Analfino, Nino Frassica. Ma non solo. Sarà un...
CRONACA Avviato su richiesta del commissario del Parco delle Madonie, Salvatore Caltagirone, un incontro...
CRONACA Trasportava oltre 12 tonnellate di sigarette di contrabbando. Il cane della Guardia di finanza ha...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy