Cerca
venerdì, 30 settembre 2022 ore 12:04
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Caccamo, molestie a studenti
Arrestato prof di religione

Un insegnante di religione di Caccamo è agli arresti domiciliari con l’accusa di avere mandato messaggi e video hard sugli smartphone di alcuni suoi allievi di un istituto superiore di Piacenza, alcuni sono minorenni. Oltre ai contatti informatici avrebbe privatamente incontrato altri due studenti. Il docente, 31 anni, è indagato per violenza sessuale aggravata.
Cinque studenti hanno segnalato ai dirigenti della scuola le attenzioni del docente che è stato intanto sospeso mentre la Procura di Piacenza ha aperto un'indagine. Nel corso dell’inchiesta sono state acquisite testimonianze e materiale hard inviato dall'insegnante. Prima di darsi all'insegnamento, il professore aveva tentato anche la carriera ecclesiastica ma il suo progetto non era andato avanti.
17.09.2022

Gli articoli in primo piano
CRONACA La lucidità e la prontezza di riflessi di una donna di 80 anni di Termini Imerese, rapinata a casa,...
CRONACA Festeggiamenti in grande a Cefalù per san Michele Arcangelo, protettore da oltre settant’anni...
CRONACA La campagna di Sicilia del 1943 sarà riletta da storici e studiosi in un convegno che si terrà a...
CULTURA & SPETTACOLI La Fondazione Ignazio Buttitta, tra le iniziative tese a favorire l’incontro di studiosi e...
CULTURA & SPETTACOLI È tornato al suo vecchio splendore il Ciborio ligneo, tabernacolo che sovrasta l’altare maggiore...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy