Cerca
martedì, 18 gennaio 2022 ore 21:06
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Petralia Soprana, il Covid
cancella il presepe d’inCanto

Annullata a Petralia Soprana la quattordicesima edizione del presepe d'InCanto prevista dal 23 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022. La situazione pandemica che sta attraversando Petralia Soprana ha indotto la Pro Loco, organizzatrice dell’evento, a cancellare l’appuntamento. Una spiacevole ma opportuna decisione, afferma il consiglio di amministrazione che stava lavorando al progetto già in fase avanzata.
Gli attrezzisti Luciano Lo Mauro, Pasqualino Cassaniti e Pierluca Trapani avevano già iniziato il lavoro sotto la guida di Leonardo Bruno, "mente" del Presepe d'InCanto e direttore artistico dell'evento, risorsa preziosa per l'ambito culturale di Petralia Soprana.
Al lavoro erano anche il fotografo Damiano Macaluso e il poeta attore e regista Santi Cicardo, professionisti che condividono il progetto del Presepe ormai da anni, così come Giovanni Dinolfo e Riccardo Liotta che anche per questa edizione avevano messo a disposizione le attrezzature tecnologiche.
Per tutti loro sono arrivati i ringraziamenti del cda della Pro Loco guidata da Giuseppe Gulino e del sindaco Pietro Macaluso.
“Non è stato facile – ha detto il sindaco Pietro Macaluso – arrivare a questa decisione. Purtroppo, era inevitabile visti i numeri impietosi dei positivi al Covid nel nostro paese. Il Presepe d’InCanto è una delle manifestazioni fiore all’occhiello e attrattore turistico del Borgo più bello d’Italia che ogni anno ha portato a Petralia Soprana tanti visitatori e continuerà ad esserlo con il ritorno alla normalità. Dico quindi che l’appuntamento è semplicemente sospeso e ci diamo appuntamento al prossimo Natale”.

L’installazione, come sempre armonizzata all’interno del settecentesco palazzo Pottino, è un viaggio dal buio alla luce, dall’inferno al paradiso con riferimenti anche alla divina commedia di Dante. Un percorso verso la Natività, anche introspettivo, che passa dalla riflessione sulla solitudine che oggi ci sta sommergendo.
14.12.2021

Gli articoli in primo piano
CRONACA Mortale incidente sul lavoro a Termini Imerese. Un operaio di di 57 di Misilmeri, Francesco Corso,...
CRONACA Per Simona Vicari arriva dalla magistratura di Trapani l’accusa di corruzione. Rinviata a...
CRONACA Il Parco delle Madonie e i Comuni faranno parte della nuova società di gestione degli impianti di...
CRONACA Sono già circa 300 i giovani siciliani candidati al progetto “Campus Sicilia”, una trentina dei...
CRONACA È morto a Palermo Michele Sarrica ex dirigente generale della Regione siciliana. Si è spento a 79...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy