Cerca
sabato, 19 giugno 2021 ore 1:15
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Il giardino del sole illumina
il lungomare di Finale

Si è arricchito dell’area destinata al passeggio il “Giardino del sole”, inaugurato a Finale, nel comune di Pollina. L’opera, realizzata grazie ai fondi del Flag/Gac Golfo di Termini Imerese, rappresenta l’ultima parte di un progetto più ampio di completamento del solarium a mare, avviato negli anni passati.
Con l’installazione di un’illuminazione adeguata e delle panchine a tema “Alba e Tramonto”, la comunità torna a fruire così di un’area riqualificata in un tratto di costa tra i più suggestivi. “Restituiamo alla comunità - ha detto il sindaco di Pollina Pietro Musotto - un luogo che nel tempo era stato lasciato al degrado. Con questa apertura continuiamo nel solco del lavoro avviato dall’amministrazione precedente insieme con l’Ufficio tecnico che ha seguito l’ampio progetto. Adesso puntiamo a crescere ancora, moltiplicando gli usi dell’area sia per i cittadini che per i turisti”.
“Siamo in un luogo che è patrimonio collettivo”, aggiunge il presidente del Flag/Gac Golfo di Termini Imerese, Pino Virga. “Pollina tutta è uno snodo stupendo del territorio, ma insieme con le altre realtà rappresentano un prodotto turistico completo. Valorizzarlo è la missione del Flag/Gac”.
“La missione del Flag/Gac - dichiara il direttore del Flag/Gac, Giuseppe Sanfilippo - è la realizzazione di un sistema turistico integrato lungo tutta la costa dei dieci comuni che si affacciano sul Golfo, con azioni infrastrutturali e di comunicazione adeguata. A Pollina è stato realizzato un luogo magico che potrà essere fruito tutto l’anno sia dai cittadini che dai turisti”.
Era un’opera incompiuta, non definita nel 2006-2007 a causa di un contenzioso giudiziari. È la notazione dell’ingegnere Orazio Amenta, Rup dell’intervento, già a capo dell’Ufficio tecnico del Comune di Pollina. L’obiettivo, a vicenda giudiziaria conclusa, è stato il recupero di un luogo da dedicare al sole, riprendendo la naturale esposizione est/ovest, quindi dall’alba al tramonto. “Già da ora è possibile – aggiunge – utilizzarlo come una magnifica palestra all’aperto. Compito dell’amministrazione è di renderlo un vero e proprio giardino sul mare con la presenza di alberi e fiori”.
10.05.2021

Gli articoli in primo piano
CRONACA Alla fine solo 18 degli 87 indagati per voto di scambio dalla Procura di Termini Imerese sono stati...
CULTURA & SPETTACOLI Ritornare nei borghi per scoprire tradizioni che sembravano perdute: come la tosatura delle pecore,...
CRONACA La partnership tra l’ospedale Giglio e il Policlinico Gemelli di Roma è partita con il primo...
CULTURA & SPETTACOLI Sarà una settimana di eventi, spettacoli teatrali, intrattenimento musicale, presentazioni di...
CRONACA In un incidente stradale sulla 113 a Cefalù, nei pressi del bivio di Ferla, è morto un uomo di 74...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy