Cerca
sabato, 22 febbraio 2020 ore 5:25
Valentina Portera è la presidente della sede di Cefalù di BCsicilia, l’associazione che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali. Valentina Portera è stata eletta all’unanimità. Vicepresidente Mauro Mormino, segretaria sarà Antonella Scicolone, economo Melina Greco. All’incontro era presente Alfonso Lo Cascio, presidente regionale di BCsicilia.
La sezione di Cefalù per il 2020 prevede, tra le altre iniziative, l’organizzazione di un seminario su “Iconografia e iconologia dell’arte per la liturgia: le opere dell’area madonita”, una giornata di studio in memoria di Melina Greco, iniziative mensili dedicate ai libri dal titolo “pomeriggi di lettura” e la programmazione di escursioni naturalistiche nel territorio con particolare attenzione all’aspetto speleologico.
30.01.2020

Altre news

Il 2019 si chiude con un numero di nati - 84 - nettamente inferiore a quello dei morti - 189.
Il numero degli stranieri, superiore al 3 per cento, resta costante. La popolazione residente non scende sotto i 14.200 abitanti. Prendono residenza a Cefalù più cittadini rispetto a quelli che la lasciano per trasferirsi in altri comuni o all'estero.
Al Giornale di Cefalù il bilancio 2019 del movimento della popolazione residente totale e straniera nell'intervista alla responsabile del servizio comunale Lucia Greco.
Azione Cattolica verso la nuova presidenza diocesana. Intervento del presidente uscente Giuseppe La Tona.
Alla Fondazione Mandralisca "Siamo Palermo", un viaggio per raccontare la città compiuto dalla scrittrice Simonetta Agnello Hornby e da Mimmo Cuticchio (Opera dei pupi).
Progetto del Rotary: proteggere la salute di chi non fuma, aiutare chi fuma a smettere, evitare nuovi fumatori. Intervento di Nenè Mangiacavallo, presidente commissione distrettuale.
Le notizie, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1592, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 20 febbraio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, facebook (adrianocammarata), link murialdosicilia.
20.02.2020
Due giovani che avevano in auto una piccola quantità di marijuana sono stati intercettati allo svincolo di Buonfornello. Sono A.C. e E. C., rispettivamente di 33 anni e 24 anni, abitanti di un comune della provincia e provenienti da Palermo.
Durante le fasi del controllo dei documenti, gli occupanti hanno mostrato chiari segni di disagio tanto da indurre gli operatori a un'accurata ispezione. Sono stati così rinvenuti complessivamente 130 grammi di marijuana all'intemo del vano portabagagli posteriore: una parte dentro un borsone, nascosta in un piccolo recipiente in plastica usato per confezionare gelati, la seconda parte dentro un contenitore alimentare per animali domestici, avvolto in un sacchetto in cellophane.
È presumibile che i due giovani, denunciati alla magistratura, si siano approvvigionati di marjuana a Palermo per fare poi rientro nel comune di residenza.
17.02.2020
Una bella pagina di famiglia, di ricordo dei figli per il padre. La offrono Giacomo e Maria Andreana Sapienza in ricordo del papà Giuseppe "Peppino", un uomo "perbene" come lo definisce il sindaco di Gratteri, Pippo Muffoletto. Un uomo che amava il suo paese natio e anche Cefalù. Un uomo che amava dipingere. La "lettura" artistica dei quadri si deve alla curatrice Stefania Randazzo. La presentazione e l'esposizione dei quadri alla Galleria di via XXV novembre. Maria Andreana e Giacomo hanno voluto fare ascoltare al pubblico presente alla Galleria una intervista che Carlo Antonio Biondo aveva realizzato con Nicola Imbraguglio su Giuseppe Sapienza. Al Giornale di Cefalù gli interventi del sindaco di Gratteri Pippo Muffoletto e di Stefania Randazzo mentre scorrono le immagini di alcune opere di Sapienza.
Conversazione con l'assessore Enzo Garbo sul "neonato" Centro Studi Ruggiero II, sull'imminente Congresso internazionale e sulla difficile situazione della Fondazione Mandralisca. Nel servizio di presentazione del Centro Studi gli interventi di Giuseppe Saja, presidente del consiglio di biblioteca, e del prof. Francesco Paolo Tocco, componente del comitato scientifico. Per l'attenzione a Ruggiero II non andrebbe dimenticata la questione delle spoglie del Re e anche il premio intitolato a Ruggiero, assegnato ogni anno a personalità dall'omonima associazione presieduta da Giovanni Biondo.
Donne, maternità, aborto, religione, chiesa, san Francesco, santa Chiara, alcuni dei temi affrontati da Dacia Maraini in occasione della presentazione del suo ultimo volume: Corpo felice. Storia di donne, rivoluzioni e un figlio che se ne va. L'incontro, organizzato da Pro Loco - Presidente Raffaella Maggiore - con l'intervento delle poetesse Margherita Neri Novi ed Enza Vazzana, è stato seguito da un numeroso pubblico. Al Giornale di Cefalù l'intervento della scrittrice e del frate cappuccino Salvatore Vacca.
Giornata mondiale del malato, dopo l'intervista la scorsa settimana alla consigliera di Unitalsi Cefalù-Madonie Giusy Vienna, Il Giornale ha seguito presso la Parrocchia San Francesco l'incontro dei malati, i volontari, gli animatori della parrocchia e il parroco fra' Aurelio Biundo. Nel servizio le immagini con gli interventi di volontari Unitalsi.
Le notizie, le interviste, i film, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1591, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 13 febbraio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, facebook (adrianocammarata), link murialdosicilia.
13.02.2020
La magistratura di Termini Imerese ha aperto un'inchiesta sulla morte di una paziente di Aliminusa, Rosalia Bonetta di 82 anni, all'ospedale Giglio di Cefalù. La donna, che sarà sottoposta a autopsia, è morta dopo un intervento per blocco intestinale.
L'indagine nasce dalla segnalazione dei familiari della paziente che era stata ricoverata due settimane fa per disturbi intestinali. I medici dell'ospedale Giglio avevano eseguito gli accertamenti, anche attraverso una tac, prima di decidere l'intervento. Allo stato non emergono carenze o presunte responsabilità degli operatori.
Per ordine del magistrato sono state sequestrate le cartelle sanitarie.
11.02.2020
"Le mie prime due settimane in giunta" raccontate al Giornale di Cefalù da Salva Mancinelli, neo assessore dell'amministrazione Lapunzina.
Unitalsi Cefalù-Madonie per la "Giornata mondiale del malato", con papa Francesco "priorità alla persona" dice Giusy Vienna.
Simonetta Agnello-Hornby e Dacia Mariani a Cefalù per iniziativa, della Fondazione Mandralisca e della Pro Loco. La prima presenta "Siamo Palermo", scritto con Mimmo Cuticchio, dialogando con Maria Giuliana, nei locali di via Mandralisca il 15 febbraio. "Corpo felice, Storia di donne, rivoluzioni e un figlio che se ne va" è il più recente volume di Dacia Maraini e viene presentato il 10 febbraio, presso il Riva del Sole, anche con l'intervento del docente padre Salvatore Vacca, ofm Cappuccini.
Le notizie, le interviste, i film, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1590, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 6 febbraio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
06.02.2020
La nota scrittrice siciliana, ma londinese di adozione, Simonetta Agnello-Hornby e Mimmo Cuticchio, il puparo erede prestigioso della tradizione dell’Opera dei pupi, saranno sabato 15 febbraio, alle ore 18, alla Fondazione Mandralisca di Cefalù per presentare “Siamo Palermo”. Il è stato scritto da entrambi ed è stato pubblicato qualche mese da Mondadori.
È un viaggio per raccontare Palermo, che ognuno fa a modo proprio, una narrazione che si tinge di ricordi, interpretazioni, desideri. La Palermo di un tempo e quella dei giorni nostri, le sfide, le trasformazioni. Ricordi felici e dolorosi si mescolano in una prosa che entra ed esce dalla storia, dai palazzi, dal mare, dalla ricostruzione selvaggia, dai suoi morti per mano della mafia.
Siamo Palermo, ma siamo il mondo, nel mondo.
Simonetta Agnello Hornby, cittadina italiana e britannica, vive a Londra dove svolge con particolare impegno e passione la professione di avvocato dei minori. Ha esordito con “La mennulara”, ma innumerevoli sono ormai i titoli di romanzi e racconti che l’hanno resa celebre. Ha ricevuto nel 2018 dal presidente della Repubblica l’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia. Viene ricordata anche nel programma televisivo “Il pranzo di Mosè”.
Mimmo Cuticchio, cantastorie e puparo per antonomasia, ha una biografia versatile che lo vede anche attore in film di importanti registi (Francis Ford Coppola, Giuseppe Ferrara, Emanuele Crialese). Ha fondato l’associazione “Figli d’arte Cuticchio” che si prefigge di salvaguardare la tradizione dell’arte dell’Opera dei Pupi, oggi patrimomio immateriale Unesco.
Alla presentazione porteranno i loro saluti il presidente della Fondazione Mandralisca, Antonio Purpura, il sindaco Rosario Lapunzina e l’assessore alla cultura Vincenzo Garbo. Dialogherà con i due autori Maria Giuliana, componente del consiglio di amministrazione della Fondazione Mandralisca.
31.01.2020
Servizi e interviste sul Giornale di Cefalù.
Le presenze turistiche a Cefalù, Campofelice e Pollina-Finale, in un anno, arrivano quasi a un milione e 200 mila. Una analisi del movimento turistico nel 2019 con il dirigente dell'ufficio regionale Domenico Maccarone.
La senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschiwitz, cittadina onoraria di Cefalù, in occasione della Giornata della Memoria 2020.
Premio letterario nazionale Domenico Portera. Intervista a Massimo Portera, presidente Polis Kephaloidion.
La via della santità del Murialdo. A Cefalù, agli Artigianelli, padre Giuseppe Rainone, superiore provinciale dei Giuseppini del Murialdo.
Azione cattolica dei ragazzi, festa interparrocchiale della pace. L'intervento del parroco di San Francesco, p. Aurelio Biundo.
Le notizie, le interviste, i film, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1589, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 30 gennaio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
30.01.2020
Le malattie oncologiche muscolo–scheletriche saranno venerdì 31 gennaio, a partire dalle ore 8.30, al centro di un convegno promosso dalla Fondazione Giglio di Cefalù con il patrocinio dell’Aiom sezione Sicilia (Associazione italiana oncologia medica) e del Ciosm (Club italiano oncologia sistema muscoloscheletrico) che si terrà al complesso monumentale San Domenico di Cefalù.
I lavori saranno aperti dai saluti dell’assessore regionale all’istruzione e alla formazione Roberto Lagalla, e dal presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano. La lezione magistrale è affidata alla professoressa Antonina Parafioriti.
A coordinare la segreteria scientifica sono il responsabile dell’ortopedia della Fondazione Giglio, Filippo Boniforti, e l’onco-ortopedico Giuseppe Perrucchini.
Punto di forza del convegno – spiegano Boniforti e Perrucchini – è focalizzare e mostrare in azione le connessioni tra l’ortopedia e le scienze oncologiche per la cura dei tumori dell’osso e dei tessuti molli, benigni e maligni, primitivi e secondari ed evidenziare le intersezioni che risultano indispensabili al percorso diagnostico, all’indicazione dei trattamenti delle cure. Nucleo originale della giornata è il networking quindi lo stato dell’arte della ricerca in oncologia muscolo-scheletrica.
Sono previste, nel corso della giornata, quattro sessioni: le immagini e la pratica clinica, i tumori primitivi e la connessione delle cure, nella seconda, quindi l’indicazione chirurgica nella malattia sistemica e infine l’interdisciplinarietà chirurgica.
La partecipazione al convegno assegna 4,9 crediti ECM.
29.01.2020
Si festeggia a Piano Battaglia la Madonna delle nevi patrona dell'Ente Parco delle Madonie. Appuntamento nel pianoro più famoso del Parco, nella chiesetta a lei dedicata, domenica prossima, dalle ore 11.30. La festa è patrocinata dall'Ente Parco delle Madonie, European Geopark. Presiederà le liturgie il parroco don Santino Scileppi. Il programma prevede alle ore 11.30 la messa solenne e a seguire la processione. A conclusione la benedizione degli sportivi.
23.01.2020
Tutti i numeri del consiglio comunale di Cefalù dell'anno appena trascorso. Chi sono i consiglieri più presenti e quelli con il 50 per cento di assenze. Le riunioni delle commissioni e poi l'incremento dei matrimoni civili nella sala delle Capriate e soprattutto il sempre maggior numero di incontri, riunioni e seminari organizzati da associazioni e gruppi. L'intervista è con Enza Aquia, responsabile della segreteria del consiglio comunale.
Chi percepisce il reddito di cittadinanza ha l'obbligo di svolgere un lavoro utile per la collettività, dice nell'intervista Giuseppe Provenza - M5S - e sollecita l'amministrazione comunale a predisporre adeguati progetti.
Notte nazionale del liceo classico, uno "zibaldone" delle performance degli alunni e dei docenti dell'istituto Mandralisca per sostenere la vitalità degli studi classici.
Le notizie, le interviste, i film, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1588, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 23 gennaio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
22.01.2020
Gli articoli in primo piano
CRONACA Il nuovo piano regolatore di Cefalù è pronto. Dopo 23 anni l'iter di revisione dello strumento...
CULTURA & SPETTACOLI Entra nel vivo domani, 23 febbraio, il Carnevale termitano, il più antico di Sicilia. A partire...
CULTURA & SPETTACOLI La stola di Ruggero II sarà esposta il 29 febbraio 2020 alle 16 nel complesso monumentale san...
AMBIENTE Inaugurato a Campofelice i Roccella il nuovo impianto di depurazione. La struttura di contrada...
CRONACA Comincia a prendere forma un progetto del vescovo di Cefalù, Giuseppe Marciante: nasce la...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com