Cerca
giovedì, 23 gennaio 2020 ore 22:16
I tre esponenti siciliani in seno al Consiglio nazionale del Partito Repubblicano Italiano - Pietro Currò, Franco Cesare e Valerio Martorana - hanno chiesto e ottenuto che il tema della “Questione morale” risultasse al primo punto dell'Agenda repubblicana nazionale.
“Il senatore Giovanni Spadolini, già nel 1992, l'aveva infatti considerata 'la più grande delle questioni politiche' ricordando inoltre che è stata bandiera e lotta del PRI da mostrare con orgoglio”. È quanto deliberato, quasi all'unanimità, con una apposita mozione presentata nel corso dei lavori del Consiglio Nazionale del partito dell'edera che si è tenuto recentemente a Roma, sotto la presidenza del segretario nazionale Corrado De Rinaldis Saponaro.
“La nostra richiesta – hanno precisato i tre membri siciliani al Consiglio nazionale del partito – è stata avanzata per caratterizzare l'azione ed il confronto, da Nord a Sud, così da fornire nuovo motivo d'impegno e riferimento politico a quell'Italia smarrita del non voto e della protesta”
Nella stessa seduta il PRI ha valutato positivamente la soluzione di governo intrapresa dal Parlamento per il proseguimento della legislatura, ritenendo inoltre il presidente del Consiglio in carica, Giuseppe Conte, personalità appropriata per concorrere alla stabilizzazione del sistema politico italiano.
Tuttavia è stato giudicato insufficiente il documento di economia e finanza (NaDef) presentato dal governo e positiva la proposta alternativa elaborata dall'esponente del PRI, Saverio Collura, che evidenzia tra l'altro la necessità di impedire che si continui a penalizzare le prospettive e lo sviluppo dell'attività produttiva e dell'occupazione.
26.11.2019

Altre news

Si festeggia a Piano Battaglia la Madonna delle nevi patrona dell'Ente Parco delle Madonie. Appuntamento nel pianoro più famoso del Parco, nella chiesetta a lei dedicata, domenica prossima, dalle ore 11.30. La festa è patrocinata dall'Ente Parco delle Madonie, European Geopark. Presiederà le liturgie il parroco don Santino Scileppi. Il programma prevede alle ore 11.30 la messa solenne e a seguire la processione. A conclusione la benedizione degli sportivi.
23.01.2020
Tutti i numeri del consiglio comunale di Cefalù dell'anno appena trascorso. Chi sono i consiglieri più presenti e quelli con il 50 per cento di assenze. Le riunioni delle commissioni e poi l'incremento dei matrimoni civili nella sala delle Capriate e soprattutto il sempre maggior numero di incontri, riunioni e seminari organizzati da associazioni e gruppi. L'intervista è con Enza Aquia, responsabile della segreteria del consiglio comunale.
Chi percepisce il reddito di cittadinanza ha l'obbligo di svolgere un lavoro utile per la collettività, dice nell'intervista Giuseppe Provenza - M5S - e sollecita l'amministrazione comunale a predisporre adeguati progetti.
Notte nazionale del liceo classico, uno "zibaldone" delle performance degli alunni e dei docenti dell'istituto Mandralisca per sostenere la vitalità degli studi classici.
Le notizie, le interviste, i film, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1588, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 23 gennaio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
22.01.2020
È in arrivo alla Fondazione Giglio di Cefalù una colonna di ecoendoscopia e un software per dotare le nuove tecnologie del servizio di endoscopia digestiva di intelligenza artificiale. La notizia è stata anticipata dal presidente della Fondazione Giovanni Albano, al termine di un incontro con il presidente di Fuji Film, Yoshiki Kimura, e il direttore generale della divisione medicale di Fuji, Davide Campari.
“È in corso un importante rinnovamento del parco tecnologico dell’istituto – ha sottolineato il presidente Albano - che porterà il Giglio sempre più verso una sanità 5.0 con integrazione tra tecnologie digitali e professionalità sempre più qualificate”.
Presente all’incontro il responsabile del servizio di endoscopia digestiva Dario Raimondo. “L’intelligenza artificiale – ha detto – ci aiuterà a scoprire, durante l’esame endoscopico, i polipi precancerosi in modo da poterli rimuovere”.
17.01.2020
Dopo il rinvio a causa del maltempo domenica si conosceranno i vincitori del concorso “Il Borgo più bello d'Italia in uno scatto”. L’appuntamento è alle ore 12:00 presso il palazzo Pottino di Petralia Soprana. Sarà presente la giuria composta da Igor Petyx, Leonardo Alleri e Piera Messineo.
Il concorso è stato bandito in estate. Invitava a raccontare attraverso immagini il territorio di Petralia Soprana, mettendo insieme le bellezze del paesaggio dell'arte e della tradizione.
L’idea dell’amministrazione comunale guidata da Pietro Macaluso è stata sposata dall’Italkali, la società che gestisce la miniera di salgemma nel territorio di Petralia Soprana, ed è diventata un concorso fotografico.
Domenica l’appuntamento con la premiazione. L’organizzazione è della ProLoco. Alcune foto partecipanti al concorso fanno già parte del calendario 2020 realizzato dall’amministrazione comunale e distribuito alle famiglie di Petralia Soprana.
16.01.2020
Il Mandralisca, insieme ad oltre 430 licei classici di tutta Italia, partecipa alla manifestazione della Notte nazionale il 17 gennaio. Vitalità degli studi classici, didattica innovativa, sperimentazione, progetti, laboratori, un musical semiserio sull'Eneide. Protagonisti alunni e docenti dell'Istituto diretto da Francesco Di Majo. Nel pomeriggio nel plesso scolastico e poi, per inviti, nel teatro degli Artigianelli dei padri Giuseppini. Intervista alla responsabile della "Notte" Cinzia Maglio.
Una scultura di Luigi Aricò - ballerina di danza classica - da New York al Principato di Monaco. I complimenti del principe Alberto all'artista cefaludese che lavora rivitalizzando il materiale riciclato. Intervista all'artista negli studi di Radio Cammarata.
La perfezione è mostrare ciò che non è visibile agli occhi: l'anima. All'Auser, la passione di Chiara Scialabba per il genio di Leonardo Da Vinci. L'intervento al Giornale di Cefalù.
Un romanzo storico di Tonino Russo sulla importante - e spesso dimenticata - presenza dei Normanni in Sicilia con l'ascesa e la decadenza della famiglia degli Altavilla, presentato in aula consiliare dalla Biblioteca comunale. Al Giornale di Cefalù Santa Franco e Tonino Russo.
Le notizie, le interviste, i film, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1587, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo. Da giovedì 16 gennaio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
16.01.2020
La sezione del Pri di Cefalù ha espresso solidarietà e vicinanza al sindaco Rosario Lapunzina per la bandiera bruciata sulla facciata del comune e si augura che quanto prima l'esecutore o gli esecutori siano individuati dalle forze di polizia. "Bruciare il tricolore, simbolo della nostra patria, è una gravissima offesa verso la Nazione. Questa miserevole vicenda - si legge in una nota del Pri - ci riporta a scenari di un recente passato molto gravi quando una forza politica, attualmente in auge, aveva dichiarato che il tricolore italiano era meritevole di essere accolto in un water. Purtroppo oggi alcuni italiani hanno dimenticato questo triste capitolo, ma non noi repubblicani, partito dell'Unità d'Italia, noi no!
16.01.2020
Nel primo numero del 2020 del Giornale di Cefalù uno "speciale" sulla "Via dei presepi". La manifestazione, organizzata dalla Diocesi con Pro Loco e il Comune, ha registrato oltre 35 mila presenze. Un bilancio, nell'intervista a Raffaella Maggiore, presidente Pro Loco.
Dal concerto "Note di Natale", i brani "dolce sentire" e "libiamo" della giovane soprano Giorgia Ferrara, accompagnata da tre cugini virtuosi musicisti Alessandra, Vincenzo e Cristina Cangelosi.
Le notizie, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1586, anno 37) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo; da giovedì 9 gennaio può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).

09.01.2020
Ha rischiato di essere soffocato dall’ossido di carbonio sprigionato da una stufa. La tragedia è stata sfiorata a Polizzi Generosa. Un uomo di 56 anni è rimasto intossicato e trasportato all'ospedale di Petralia Sottana, qui di trasferito al Policlinico di Palermo per il trattamento in camera iperbarica. Le sue condizioni sono notevolmente migliorate.
01.01.2020
Le copertine del Giornale di Cefalù del 2019: in 160 immagini il racconto dell'anno appena trascorso. Il calendario dei super eroi di Effatà con gli interventi di Monia Cristina, Filippo Napoli, padre Francesco Lo Bianco, fra' Aurelio Biundo e il sindaco Rosario Lapunzina.
"Siamo tutti di-versi perché siamo poesia", "Salviamo il nostro pianeta", "Razzismo è pregiudizio", "Denuncia il bullismo" sono i temi del presepe realizzato dai volontari della parrocchia cattedrale e l'associazione Ama il tuo tempo, le parole del vescovo mons. Giuseppe Marciante.
Le notizie, i film del weekend, le interviste, i servizi del Giornale di Cefalù, video-web (n.1585, anno 36) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo. Da domenica 29 dicembre può essere seguito, visto e rivisto in internet su federicocammaratatv, murialdosicilia e facebook (adrianocammarata).
30.12.2019
Il Comune di Gangi ha concesso in comodato d’uso gratuito all’Azienda sanitaria provinciale di Palermo un locale in via Convento dei Cappuccini per l’apertura di uno sportello della rete per la fertilità. Servirà allo svolgimento di attività di informazione, formazione, pubblicità e sviluppo.
Per il 2020 è previsto un fitto programma, presentato dalla dottoressa Rosaria Vena, che prevede corsi di formazione per i giovani nelle scuole, incontri per genitori e professionisti del mondo sanitario e scolastico.
24.12.2019
Gli articoli in primo piano
CRONACA Cefalù avrà un impianto sportivo con piscina semi olimpica e con un centro per la terapia e il...
CRONACA La cittadinanza onoraria di Cefalù sarà conferita a Liliana Segre con un evento nella sala...
CRONACA Timbrava il cartellino e poi andava a fare la spesa al supermercato oppure a svolgere lavori di...
COMUNI Una donna il quinto assessore della giunta di Rosario Lapunzina. È Salva Francesca Mancinelli,...
CULTURA & SPETTACOLI Assegnati i premi del concorso fotografico “Il Borgo più bello d'Italia in uno scatto”. Ha...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com