Cerca
mercoledì, 19 settembre 2018 ore 12:48
Aperto il bando di selezione per il progetto di servizio civile nazionale “Parsifal” per l'attuazione del Programma operativo nazionale "Iniziativa Occupazione Giovani" nell'ambito delle finalità istituzionali individuati dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Alla selezione possono partecipare giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, non occupati e non inseriti in percorsi di istruzione e formazione (vedi requisiti richiesti dall'art. 3 del bando). Il progetto coinvolgerà otto volontari a Termini Imerese in attività volte a migliorare la quotidianità della persona disabile intervenendo sia sulla sfera dell’autonomia personale sia su quella delle relazioni sociali.
La domanda di partecipazione dovrà essere presentate entro le ore 14.00 del 5 febbraio 2018 in una delle seguenti modalità:
- A mano presso la sede sita in Via Garibaldi n. 63 – Termini Imerese;
- All’indirizzo di posta certificata aressfabiola@docucert.it esclusivamente da posta elettronica certificata (Pec) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare il candidato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
- A mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo: Associazione Aress Fabiola onlus – Piazza delle Terme 16/a – 90018 Termini Imerese. Non farà fede il timbro postale. La domanda deve essere consegnata in busta chiusa, specificando all’esterno il nome del candidato e il titolo del progetto prescelto. (Es. Nome candidato - Servizio civile nazionale – bando G.G. 2017 – Domanda di Partecipazione progetto “Parsifal”). Non farà fede il timbro postale
Sul sito www.aressfabiola.it il bando completo e la modulistica necessaria per la presentazione della domanda. Inoltre, partire dal 12 febbraio 2018 sarà possibile visionare le date dei colloqui di selezione. La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione e il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.
09.01.2018

Altre news

Le notizie, le interviste i servizi del Giornale di Cefalù web domenica 16 settembre 2018.
Vivere Cefalù con Thomas Cassata. Laura Modaro in consiglio comunale: Sociale e sanità. Salva Mancinelli: Club Med e associazioni puliscono le scogliere.
Il Giornale di Cefalù, video-web (n.1526, anno 35), diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, da domenica 16 settembre può essere seguito, visto e rivisto in internet su murialdosicilia.org e su federicocammaratatv.
16.09.2018
L’estate continua a Petralia Soprana. Sabato sera sarà il concorso canoro “Petra in Festival” ad animare la piazza Duomo. Lo spettacolo, organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con gli Astracanta, non si era potuto tenere lo scorso mese di agosto a causa della pioggia. L’appuntamento, rivolto a singoli cantanti e alle band, rientra tra le selezioni per “Sanremo Doc”.
Il vincitore della gara canora, oltre al pass per “Sanremo Doc” che andrà anche al secondo e al terzo classificato, avrà l’opportunità di realizzare una produzione discografica che prevede la registrazione e divulgazione di tre brani cover più una videoclip, di un inedito e una videoclip oltre ad un corso di formazione artistica ed altro ancora.



L’appuntamento è per sabato sera 15 settembre in piazza Duomo con inizio alle ore 22,00.

Ingresso gratuito
13.09.2018
Il 14 e 15 settembre dalle ore 16:00 alle 17:30 presso lo stadio "Santa Barbara" la Cephaledium terrà uno stage aperto ai ragazzi nati dal 2006 al 2012 per le categorie: esordienti, pulcini e primi calci. L'occasione sarà utile, ai giovani e alle famiglie, per incontrare la dirigenza, il responsabile del settore giovanile, Giovanni Salvatore Papa, gli allenatori e discutere del progetto sportivo. "Per diventare grandi... bisogna saper essere piccoli!".
13.09.2018
Il vescovo della diocesi di Cefalù, Giuseppe Marciante, tornerà a incontrare, domenica 16 settembre, in occasione della Festa di San Pio, i pazienti della Fondazione Giglio. L’arrivo del presule è previsto per le ore 16 per la visita nei reparti. Sarà accompagnato dal vice direttore sanitario Salvatore Putiri, dal dottor Michele Andrea Mazzola e dal cappellano dell’ospedale mons. Sebastiano Scelsi.
Alle 18 presiederà la celebrazione eucaristica all’aperto nello spazio antistante l’ingresso dell’ospedale. La celebrazione si concluderà con la fiaccolata sino alla statua di Padre Pio e con la distribuzione del pane benedetto. In programma un intervento musicale curato dalla banda “Vincenzo Maria Pintorno”.
Il programma della Festa di San Pio prevede per sabato 15 settembre un’altra occasione di preghiera con la santa messa, alle ore 17, celebrata da mons. Scelsi nella cappella dell’ospedale.
12.09.2018
È stata riaperta alla viabilità la tratta autostradale Campofelice di Roccella – Castelbuono (direzione Palermo) che da tempo era chiusa al traffico per lavori di messa in sicurezza dopo il dissesto idrogeologico provocato da un violento temporale abbattutosi nel 2016 in quella zona.
Conseguentemente è stato abolito il doppio senso di circolazione che era stato attivato nella carreggiata opposta (direzione da Palermo per Messina) per tutta la durata dei lavori.
Alla riapertura della tratta ha presenziato l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone accompagnato dal consigliere di amministrazione del Cas Maurizio Siragusa.
L’impresa esecutrice dei lavori è stata la Peloritana appalti di Barcellona Pozzo del Golfo.
11.09.2018
Le notizie, le interviste i servizi del Giornale di Cefalù web lunedì 10 settembre 2018. Il presidente Giovanni Iuppa presenta gli argomenti che il consiglio comunale è chiamato a discutere. Il punto sugli ultimi preparativi della prima edizione della gara podistica di mezza maratona organizzata da Asd Murialdo nell'intervista al vicepresidente Pietro Saia.
Il Giornale di Cefalù, video-web (n.1525, anno 35), diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, da lunedì 10 settembre può essere seguito, visto e rivisto in internet su murialdosicilia.org e su federicocammaratatv.
09.09.2018
Il sindaco di Petralia Soprana, Pietro Macaluso, stato confermato nella conferenza provinciale e di organizzazione della rete scolastica. Farà parte dei sette sindaci che si occuperanno della predisposizione della proposta del piano di dimensionamento della rete scolastica provinciale per l’anno scolastico 2019-2020.
I componenti della conferenza provinciale sono stati scelti nel corso dell’assemblea dei primi cittadini della Città metropolitana. Pietro Macaluso rappresenta i paesi e le amministrazioni delle alte Madonie.
30.08.2018
Da troppi anni sogniamo questo nostro porto! L'appello del parroco Messina, del vescovo Marciante, di padre Santino Di Gangi. La storia, le date, i numeri e Salvatore Spinuzza: Francesco Biondo e gli assessori Tania Culotta ed Enzo Garbo.
Giovani non più via da Cefalù. Incontro al Comune, interventi di Alessio La Martina e Serge Rajmondi.
Con Pyramis, viene alla luce una inedita Nina Kalinova in mostra al Bastione, l'intervento della fotografa slovacca e di Stefania Randazzo.
La parrocchia di Scillato cerca un logo per la festa dei 30 anni, intervista al parroco don Sandro Orlando.
Il Giornale di Cefalù, video-web (n.1524, anno 35) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dal pomeriggio del 26 agosto 2018 può essere seguito, visto e rivisto in internet su murialdosicilia.org e su federicocammaratatv.
26.08.2018
CULTURA & SPETTACOLI  Giornale di Cefalù, calcio e arte
Calcio, la "querelle" sul campo di Santa Barbara, le voci del Consiglio Comunale. Testa e cuore sempre a Cefalù. Domenico Testa, da 60 anni in Francia, canta la città che gli ha dato i natali.
Premio Ruggiero, Canzoneri mette a nozze luce e colore, mons. Crispino Valenziano e Michele Canzoneri.
Il Giornale di Cefalù, video-web (n.1523, anno 35) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dal pomeriggio del 12 agosto 2018 può essere seguito, visto e rivisto in internet su murialdosicilia.org e su federicocammaratatv.
12.08.2018
Siglato un protocollo d’intesa tra il Comune di Gangi e l’Ordine degli architetti della provincia di Palermo per attività di praticantato all’interno degli uffici comunali. L'obiettivo è promuovere la loro formazione. I neo laureati avranno l’opportunità, per sei mesi, di arricchire le loro conoscenze attraverso uno stage gratuito, un tirocinio pratico a contatto con i tecnici comunali. A designare i partecipanti allo stage sarà direttamente l’Ordine degli architetti.
07.08.2018
Gli articoli in primo piano
POLITICA Giura a Gangi il neo assessore Filippo Scavuzzo. Dopo le dimissione per motivi personali di Nino...
AMBIENTE La raccolta differenziata a Termini Imerese è arrivata al 40 per cento. Secondo il sindaco...
CULTURA & SPETTACOLI Dal 20 settembre al 23 ottobre 2018 nello spazio espositivo dell'Ottagono S. Caterina a Cefalù,...
CRONACA Avvolto dalle fiamme che aveva appiccato per bruciare le sterpaglie, un uomo di 87 anni è morto...
CRONACA Il titolare del maneggio di Caccamo in contrada Faino è stato denunciato dai carabinieri del nucleo...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com