Cerca
venerdì, 20 ottobre 2017 ore 18:05
Centinaia e centinaia di salvataggi in 50 anni di mare e da bagnino. Lillo Scorsone "tutti mi chiamano Lilloman, come c'è scritto nella maglietta", insieme all'amico Davide Ilardi "31", ha tante storie da raccontare, consigli per i bagnanti, richieste al sindaco perché vengano sempre raccolti i rifiuti.
Stagione turistica positiva oppure presenze diminuite? I numeri ufficiali sono quelli dell'ufficio turistico regionale di Cefalù e del direttore Domenico Maccarone nell'intervista al Giornale di Cefalù.
Due medici filantropi "amici dei poveri", entrambi di nome Giuseppe, Giglio e Giardina, vengono ricordati a Gibilmanna. Al Giornale di Cefalù ne parla Salvatore D'Anna.
Artigianelli. Dopo l'Estate Ragazzi, protagonisti diventano i giovani con "GioIn" 2017. La gara di canto.
L'assessore Aldo Arrigo rivolge l'invito a trascorrere l'estate nel suo comune di Lascari: "E...state a Lascari". Il ricco calendario di manifestazioni in piazza e all'Ospedaletto.
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario (n.1480, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dalle ore 13 di domenica 30 luglio 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su murialdosicilia.org e federicocammaratatv.
30.07.2017

Altre news

#SceglieteIlFuturo tour è il nome del tour che vedrà impegnato il candidato presidente della Regione siciliana per il Movimento 5 Stelle Giancarlo Cancelleri sui palchi di oltre 50 città sino al 3 novembre, affiancato da Luigi Di Maio. Il 16 ottobre farà tappa a Cefalù in Piazza Duomo alle ore 21,00. Dopo il tour estivo e gli incontri con sindaci e associazioni di categoria, il Movimento 5 Stelle torna nelle piazze in vista dell'appuntamento con le elezioni regionali del 5 novembre.
16.10.2017
Il servizio di apertura del videogiornale web è sui 150 anni dell'Azione Cattolica. 1700 tesserati in diocesi festeggiano lo storico anniversario a Cefalù. Il giornale intervista il Presidente diocesano Giuseppe La Tona.
Spazio poi alle elezioni regionali con due servizi: l'intervista al candidato di "Idea Sicilia", già sindaco di Collesano, Giovanni Battista Meli; l'intervento di Giampiero Trizzino, deputato regionale del Movimento 5 Stelle, designato da Giancarlo Cancelleri (lunedì sera in piazza Duomo insieme a Luigi Di Maio) assessore alla "Rigenerazione territoriale".
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario-web (n.1489, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, da domenica 15 ottobre 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su federicocammaratatv e murialdosicilia.org
15.10.2017
I carabinieri della compagnia di Cefalù hanno arrestato un giovane di Gratteri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il ragazzo, grazie anche all’infallibile fiuto di Back, pastore tedesco di due anni in forza al nucleo cinofili di Palermo, è stato trovato in possesso di 55 grammi di hashish.
A seguito del giudizio direttissimo, il ragazzo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.
11.10.2017
Sabato 14 ottobre alle ore 11,00 Giampiero Trizzino designato assessore all’Ambiente e Territorio del movimento 5 stelle, incontra la cittadinanza cefaludese per parlare del programma elettorale. Giampiero Trizzino, parlamentare regionale uscente , ha guidato la commissione Ambiente dell’Ars per buona parte della legislatura. Da sempre impegnato sul fronte ambientalista, all’Ars si è distinto per le battaglie a sostegno della raccolta differenziata e per l’acqua pubblica.
Con Giampiero Trizzino si parlerà anche dell’incendio che lo scorso anno ha devastato il territorio di Cefalù, di rifiuti, di acqua.
09.10.2017
Una manifestazione a Himera provoca una rimostranza del sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, che in una nota dice di avere appreso, tramite segnalazioni su Facebook e da manifesti pubblicitari, l’organizzazione della rassegna teatrale “Himera”, organizzata dal comune di Campofelice di Roccella insieme all’assessorato regionale ai Beni Culturali.
La manifestazione si svolgerà in diverse serate, alcune avranno luogo nel territorio di Campofelice, altre nel parco archeologico di Himera che è compreso nel territorio di Termini Imerese.
Il sindaco Francesco Giunta lamenta il mancato coinvolgimento del comune nell’organizzazione dell’evento: “Appare paradossale che un’iniziativa finanziata dall’assessorato regionale ai Beni Culturali, intitolata proprio Himera, non veda coinvolta l’amministrazione comunale di competenza. Inoltre, è impossibile raggiungere il quartiere di Villaurea, dove si trova il parco archeologico di Himera, a causa del dissesto idrogeologico provocato dalle forti piogge. Tutto ciò è molto grave soprattutto vista la nota carenza di fondi sia del Comune sia della Regione. Per la sistemazione e messa in sicurezza della zona ci vorrebbero circa 30mila euro e non ritengo corretto che ne vengano spesi oltre 100mila per l’allestimento di questa manifestazione. L’assessorato avrebbero potuto, invece, finanziare i lavori per il rifacimento della zona, dove tra l’altro vi sono numerose realtà imprenditoriali”.
09.10.2017
I servizi e le interviste del Giornale di Cefalù sul web: - Polizia di Stato: misura cautelare per il sindaco. Lapunzina: pronto a rispondere alla magistratura fornendo ogni giustificazione ed ogni contributo.
-Una “cefalutana” candidata alle elezioni regionali di novembre. Al Giornale di Cefalù Valeria Piazza.
-Auser, Università della Terza Età, Franco La Rosa: la "ricchezza" dell'altro, la "diversità", la "disabilità", il "dissenso".
-In cattedrale il vescovo Vincenzo Manzella apre l'Anno Pastorale Diocesano, consegna il mandato agli operatori ed il testo delle nuove indicazioni: "Giovani e Chiesa, per una Chiesa giovane".
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario-web (n.1488, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, da domenica 8 ottobre 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su federicocammaratatv e murialdosicilia.org
08.10.2017
Da pochi giorni il Comune di Pollina comunicherà con i suoi cittadini grazie a un servizio di messagistica istantea. Il Comune ha infatti attivato “Alert System”, un importante servizio di informazione telefonica con cui verranno comunicate notizie riguardanti eventuali rischi di allerta meteo, sospensione dei servizi, interruzioni delle strade, chiusure delle scuole e tutte le informazioni utili e di interesse generale riguardanti l'attività amministrativa.
Tutti i cittadini che intendono essere raggiunti da questi messaggi sul proprio cellulare o su altri numeri di rete fissa non presenti nell'elenco telefonico possono iscriversi compilando l'apposito modulo al seguente link: http://registrazione.alertsystem.it/pollina
04.10.2017
Via libera dal consiglio comunale all’inserimento nel programma delle opere pubbliche del Comune di Petralia Soprana di quattro progetti per la riqualificazione e valorizzazione del centro storico con l’obiettivo di sfruttare i bandi pubblici in attuazione del PSR 2014-2020 e il Por-Fesr 2014-2020.
Si tratta del rifacimento delle vie Garibaldi e Mazzini, l’ammodernamento dei bagni pubblici e la realizzazione di un centro visita per la lavorazione del salice.
I primi tre progetti parteciperanno alla sottomisura 7.2 e sottomisura 7.5 del Psr 2014-2020 e faranno parte di una progettazione più ampia che coinvolge i comuni di Gangi (capofila), Geraci Siculo, Petralia Sottana, Nicosia e Sperlinga. Grazie a questa “associazione temporanea di scopo” denominata “Alte Madonie” i progetti realizzati da tutte le municipalità interessate parteciperanno ai bandi pubblici in attuazione della programmazione europea pubblicati sul sito dell’Assessorato regionale delle risorse agricole e alimentari.
Il quarto progetto riguarda il Por-Fesr 2014-2020 misura 6.6.1 legato ad interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale di rilevanza strategica tali da consolidare e promuovere processi di sviluppo.
“Il consiglio comunale – afferma il presidente Leo Agnello - prosegue il proprio lavoro impegnandosi fattivamente per non perdere tutte le opportunità legate ai bandi europei e per la valorizzazione del centro storico”.
02.10.2017
Ai piedi dell'altare diamo l'ultimo saluto al carissimo mons. Musciotto. Sono certo che concordiamo tutti nel pensare che salutiamo oggi, qui, un uomo di Dio. Un sacerdote tutto d'un pezzo, che non ha conosciuto compromessi. Sono intense le parole del vescovo Vincenzo Manzella nella Chiesa madre di Geraci Siculo in occasione della solenne Celebrazione Eucaristica per il commiato terreno di mons. Gaetano Musciotto.
Ed ancora: Amante del bello e della verità. Alla veneranda età di 94 anni (era nato il 2 marzo 1923) ci lascia un testamento spirituale unico di ben 72 anni di sacerdozio. Ha servito in tutti questi anni - aggiunge - sempre fedelmente la Chiesa con grande zelo sacerdotale. Siamo certi che mons. Musciotto, servo buono e fedele gode già della visione beatifica di Dio. Tantissimi i compiti assolti nella sua vita religiosa. La riflessione del vescovo rivolta agli addolorati nipoti, tutti i familiari, i fedeli ed i tanti sacerdoti concelebranti ai piedi della Croce: non si tratta di un semplice elenco di titoli; ad essi ha sempre corrisposto una intensa vita spirituale, una costante tensione alla santità, una vita mariana, una indiscussa fedeltà alla Chiesa ed al Magistero; uno spirito di povertà vissuto con grande carità, un grande impegno per le vocazioni sacerdotali e religiose.
Il ricordo personale del vescovo di Cefalù: Il mio ultimo incontro con lui, appena sabato scorso. Non so se mi ha riconosciuto. I tanti incontri e le tante visite sono state per me momenti di grande edificazione. Mi raccomandava sempre l'attività missionaria, l'attività ecucaristica-mariana, l'Adorazione Eucaristica. Ricordiamolo come uomo di Dio, come servo buono e fedele, purificato dalla sofferenza. Lo ringraziamo soprattutto per la grande testimonianza che ci lascia. Grazie, carissimo mons. Musciotto.
Altri servizi del Giornale di Cefalù sull'iniziativa di AIRC, guidata da Salva Glorioso: Palazzo Comunale in Rosa e sul Premio letterario Domenico Portera, giunto alla decima edizione, con una intervista a Massimo Portera, presidente della associazione organizzatrice, Polis Kephaloidion.
Un pensiero anche per il maestro Andrea Cangelosi scomparso questa settimana e per l'amico e socio di Radio Cammarata Lilli D'Agostino.
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario-web (n.1487, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dalle ore 13 di domenica 1 ottobre 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su murialdosicilia.org e federicocammaratatv.
30.09.2017
Promosso da BCsicilia, per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali e dalla casa editrice don Lorenzo Milani un concorso di poesia dedicato al viaggio. Il tema va interpretato liberamente, come cammino fisico, di viaggio nel territorio, realmente effettuato o inventato, o percorso interiore, di approfondimento personale, morale, spirituale, educativo.
Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani o stranieri residenti in Italia che abbiano compiuto il 16° anno di età. Il premio si articola in due sezioni: poesie in lingua italiana e poesie in lingua siciliana. Il testo dovrà essere tassativamente inedito e non premiato in altri concorsi letterari. Il premio è a carattere nazionale.
Gli elaborati dovranno essere inviati o consegnati, in busta chiusa, insieme alla scheda di partecipazione, debitamente compilata e firmata, entro il 30 novembre 2017, al seguente indirizzo: BCsicilia – Sede di Termini Imerese, via Ospedale Civico, 32 - 90018 Termini Imerese (Pa), oppure tramite posta elettronica all’indirizzo: terminiimerese@bcsicilia.it.
I premi saranno assegnati a giudizio di una commissione la cui composizione sarà resa nota nel corso della premiazione. Per le due sezioni sono previsti rispettivamente i seguenti premi: per il 1° posto: euro 400,00 e attestato; per il 2° posto: weekend in agriturismo sulle Madonie e attestato; per il 3° posto: scultura e attestato. Per i segnalati: buono libro da 50,00 euro e attestato. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 23 dicembre 2017 a Termini Imerese.
Durante la serata verrà conferito un riconoscimento a una personalità che si è distinta nel campo culturale o turistico. Nel giorno della premiazione è prevista anche la visita guidata alla città di Termini Imerese.
Per informazioni: BCsicilia – Sede di Termini Imerese, via Ospedale Civico, 32 Termini Imerese - Tel. 091.8112571- 346.8241076 Email: terminiimerese@bcsicilia.it.
29.09.2017
Gli articoli in primo piano
CRONACA Sono centinaia le persone attese per questa domenica a Cefalù che si riuniranno per festeggiare i...
CRONACA Erano specializzati nel furto di mezzi di lavoro che poi rivendevano ad altre imprese edili. Al...
CRONACA Il raddoppio ferroviario raggiunge un’altra tappa. Il nuovo tracciato Campofelice di...
CRONACA Con la moto contro il guard rail sull’autostrada. Così è morto Calogero Licata, 33 anni, di...
CRONACA Avevano abrasioni alle zampe e venivano tenuti all’aperto “impastoiati” e in condizioni...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com