Cerca
venerdì, 28 luglio 2017 ore 19:03
CULTURA & SPETTACOLI  Radio Cammarata, ospiti e temi
Domenica 14 maggio 2017 nella trasmissione "Oggi parliamo di..." a cura di Armando Geraci, in onda alle ore 11.00, in diretta streaming su federicocammaratatv, sono stati invitati i seguenti ospiti:
- Flora Rizzo Archeoclub: "Chiese aperte"
- Sandro e Salvatore Varzi: "Sfidando l'ignoto". Antonello e l'enigma di Cefalù
- Pippo Guercio: candidato sindaco di Cefalù

Diretta streaming su: federicocammaratatv
13.05.2017

Altre news

Il programma della rassegna "Cefalù Ciak. Si gira alla Cavea" ha subito qualche modifica a causa del vento dei giorni scorsi.
Stasera, giovedì 27 luglio, verranno proiettati alle ore 21:30 il film "L'Insegnante" di Nando Cicero e a seguire, alle ore 23:00, il film "Mario e il Mago" di Klaus Maria Brandauer.
Venerdì 28 luglio verranno proiettati: alle ore 21:30 il film "Nuovo Cinema Paradiso" di Giuseppe Tornatore (con sottotitoli in inglese per i turisti stranieri) e alle ore 23:00 il film "A Ciascuno il suo" di Elio Petri.
27.07.2017
L’Istituzione Spazi socio culturali Ospedaletto di Lascari, in viale Salinelle 33, dal 29 al 31 luglio, nell’ambito della manifestazione “Incontri d’estate 2017”, ospiterà tre eventi che vanno dalla poesia al cabaret ad una mostra di abiti.
Sabato 29, a partire dalle ore 21, sarà ospitata la 12^ edizione del concorso "Poeti e Sognatori" organizzato dall'Auser di Lascari, un appuntamento immancabile nel programma dell'estate lascarese.
Lunedì 31, alle ore 21,30, si esibirà il gruppo di cabaret I Petrolini formato da Ciro Chimento e Giancarlo Aguglia con lo spettacolo “Meglio di così …”. I Petrolini, da più di trent’anni vantano diverse esperienze nell’ambito del teatro, della televisione, del cinema e del cabaret. Fanno parte della trasmissione televisiva Insieme condotta da Salvo La Rosa su Antenna Sicilia.
Dal 29 al 31 all’interno della sala conferenze, dalle ore 18,30 alle 20,30, sarà possibile ammirare una mostra di abiti ecosostenibili realizzati da Matilde Coco con la tecnica del riciclo e del riuso.
27.07.2017
Il parroco della chiesa del santissimo Salvatore di Termini Imerese, don Raimondo Abbandoni, lascia la città per ricoprire l’incarico di direttore dell’ufficio tecnico ed edilizio di culto della Curia di Palermo. L’incarico a don Abbandoni è già stato affidato nel dicembre dello scorso anno dall’arcivescovo di Palermo. Padre Raimondo, originario di Misilmeri, ordinato sacerdote il 25 maggio 2001, ha iniziato la sua attività pastorale a Termini Imerese il 13 giugno dello stesso anno di ordinazione, all’età di 25 anni.
Prenderà il suo posto don Leonardo Caputo, ordinato presbitero il 20 aprile 2013. Nominato vicario parrocchiale del Santo Sepolcro a decorrere dal 21 aprile 2013. Dal 12 novembre nominato vice parroco della chiesa madre di Termini Imerese.
Dal sindaco Francesco Giunta sentiti ringraziamenti a don Raimondo Abbandoni per l'attività a tutela dei più deboli e dei bisognosi e gli auguri di buon lavoro al neo parroco, padre Leonardo Caputo, per un cammino di fede sereno nella parrocchia del Santissimo Salvatore.
26.07.2017
Uno "giusto". Il ricordo dell'incontro nel 1979 con il "brigante" Nicolò Andaloro. Il racconto è del giornalista Antonio Fiasconaro: “Fu il medico condotto di Gangi, Santo Nasello, a procurarmi questo incontro. Andammo con una vecchia Fiat 600 bianca fino ad una tenuta nella zona di Sperlinga. Il novantenne brigante parlava strettissimo siciliano, Andaloro mi fulminò fissandomi con gli occhi azzurri-ghiaccio”.
Tutto questo in occasione della presentazione di “I masnadieri dell'Acquasanta”, romanzo breve come osserva Nicolò Romano o racconto lungo che l'autore Fiasconaro fa partire da un intrigo e man mano si dipana attraverso scene grottesche e pittoresche.
Nel libro si trovano detti, proverbi, modi di dire raccolti da Fiasconaro fin da ragazzo ascoltando i nonni e la gente anziana di Castelbuono. E infine, seguendo il servizio del Giornale di Cefalù, è lo stesso autore che svela il metodo "rigoroso" e "scientifico" con cui ha scelto i nomi dei 62 personaggi del libro... Lo stesso metodo adoperato da Georges Simenon per il commissario Maigret.
Il servizio di apertura del Giornale di Cefalù è una intervista a Giovanni Iuppa, presidente del consiglio comunale che spiega i punti in discussione nella riunione del 18 luglio con la delicata relazione sul dissesto finanziario del comune da parte della commissione ministeriale liquidatrice e ancora la nomina per la seconda volta della commissione dei garanti per il referendum consultivo sullo spostamento a Ogliastrillo della nuova stazione ferroviaria.
Santa "Annunciata". Le settimane di presenza al Mandralisca dell'Annunciata, - l'opera di Antonello da Messina accanto al "Ritratto d'Ignoto" - hanno portato al museo migliaia di visitatori e 17 mila euro di incasso. È stata una esperienza straordinaria - dice la vicepresidente Laura Gattuso - nella quale abbiamo avuto accanto la Regione Sicilia, diversi sponsor e gli stessi dipendenti, ai quali abbiamo pagato delle mensilità ma vantano ancora tanti arretrati che speriamo a poco a poco di riuscire a saldare.
Il giro podistico del SS. Salvatore è in programma il 4 agosto. Quest'anno - dice Sergio Musotto di Asd Murialdo - avremo la novità che la gara dei seniores si svolgerà di sera e le premiazioni cominceranno alle 22.00 in piazza Duomo.
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario-web (n.1479, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dalle ore 13 di domenica 16 luglio 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su murialdosicilia.org e federicocammaratatv.
16.07.2017
Sabato 15 Luglio 2017 alle ore 19.30 presso la Fondazione Mandralisca di Cefalù sarà presentato il romanzo di Giusi Russo “Chilometro 9” premio internazionale Mario Luzi 2016. Interverranno il vicepresidente della Fondazione Mandralisca, Laura Gattuso, l'assessore alla cultura Vincenzo Garbo, dialogherà con l'autrice Antonio Franco.

Così Matteo Leombruno, presidente della Fondazione Mario Luzi, ha definito il romanzo: "Una storia delicata, in filigrana e trasparenza, a ritroso nel rosario dei propri ricordi o in quelli tramandati. E ogni evento, ciascuna storia, rievocata fra le più risalenti e nebulose, è memoriale e tracciato, luogo di origine e ritrovo di sé. Raggruma e addensa attorno i propri affetti, questo sangue di vita comune, che al pari acceca e illumina la nostra persona genetica, il suo cuore pulsante, Dna d'amore, filo di vita e di Arianna di generazione in generazione".
13.07.2017
Il 15 luglio alle 18,30 si inaugura presso lo spazio espositivo di Santa Caterina, piazza Duomo, una mostra collettiva di pittura e scultura dal titolo "Respiri di tempo". Esposte opere di Sebastiano Catania, Cosimo Cimino, Francesco D’Anna, Giovanni Di Nicola e Giuseppe Forte. La mostra resterà aperta fino al 26 luglio con i seguenti orari: 10-13 e 17-21.
09.07.2017
Salvatore Geraci, 48 anni di Cerda, è stato nominato segretario regionale Movimento Rete Democratica Sicilia. La nomina arriva dal segretario nazionale Mrd, Rosario Giuseppe Meli. "Sono onorato dell'incarico affidatomi consapevole che la sfida che abbiamo davanti - ha commentato Geraci - è impegnativa e non priva di difficoltà, ma faremo il massimo per portare avanti il nostro progetto politico. Il Movimento vuole essere un riferimento per il territorio, per le categorie deboli e svantaggiate, per gli amministratori degli enti locali. Tra gli obiettivi c'è anche la creazione di una scuola di formazione per amministratori locali, per dare loro le conoscenze e le competenze adeguate al proprio ruolo e per preparare i vari amministratori alla corretta arte oratoria".
Già alle regionali di autunno saranno candidati amministratori locali sulla base del programma “Il pacchetto Enti Locali” che guardi alla soluzione dei problemi dei precari e alla rottamazione dei “dissesti” di tanti comuni siciliani.
Salvatore Geraci è direttore regionale del Patronato Enasc e presidente provinciale Unsic Palermo. Dal 2002 al 2006 ha ricoperto la carica di presidente del consiglio comunale di Cerda.
08.07.2017
Il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, si è recato presso gli uffici comunali di via Garibaldi, ospitati nell'imponente ex caserma La Masa, per incontrare i dipendenti degli uffici Ragioneria, Tecnico, Stato Civile, Anagrafe e Servizi Sociali.
Ai dipendenti e ai responsabili dei settori il sindaco ha confermato che terrà un filo diretto con la burocrazia del Comune e che ascolterà con attenzione le problematiche che via via si presenteranno.
“Siamo consapevoli del momento difficile - ha detto Giunta – ma insieme troveremo le soluzioni per portare avanti la complessa macchina amministrativa della città”.
07.07.2017
Il sindaco di Petralia Soprana, Pietro Macaluso, è stato rieletto nella conferenza provinciale di organizzazione della rete scolastica. Macaluso continuerà a fare parte del gruppo dei sette sindaci della provincia di Palermo che, assieme ad altre figure istituzionali, si occuperanno della redazione del piano di dimensionamento e razionalizzazione delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado che la conferenza provinciale proporrà all’assessore regionale dell’Istruzione e della Formazione.
“Ringrazio i colleghi sindaci per la rinnovata fiducia – afferma Pietro Macaluso. Continueremo a lavorare nell’interesse dell’intero territorio rappresentando i bisogni dei nostri concittadini”.

06.07.2017
Antoniella Marinaro, la più votata; Giovanni Iuppa, "controvento"; Tony Franco, l'uscente. Una poltrona per tre. La poltrone è quella di presidente del consiglio comunale di Cefalù e sulle ali del vento se la aggiudica Iuppa: "Ci attendono 5 anni non facili; fondamentali per la rinascita della città".
Accoglienza dei migranti, servizi per le lavoratrici, tutela dei minori. Temi forti per Enza Pisa, eletta responsabile del Coordinamento donne Cgil.
Musica, arte, cultura ed una giornata sul "valore" del grano. Sul festival che si svolge dal 3 all'8 luglio nello spazio naturale Dietro Castello - Rocca Il Giornale intervista il vice sindaco Enzo Terrasi.
Sette vescovi ed oltre 70 sacerdoti e diaconi in Cattedrale per la ricorrenza di 50 anni di sacerdozio e 26 di vescovo di mons. Vincenzo Manzella.
Festa del Salvatorello nella ricorrenza del 180° anniversario del voto della città per la liberazione dall'epidemia di colera del 2 luglio 1837 e, agli Artigianelli, conclusione dell'Estate Ragazzi.
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario (n.1478, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dalle ore 13 di domenica 2 luglio 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su murialdosicilia.org e federicocammaratatv.
02.07.2017
Gli articoli in primo piano
CRONACA Nasce un grande sistema portuale. E mette insieme, oltre a Palermo, i porti di Termini Imerese,...
CRONACA La struttura è già arredata e pronta per iniziare l’attività. Finalmente diventa operativo...
CRONACA I giovani del campus Trinacria del Lions Club International hanno fatto tappa a Cefalù: 21 ragazzi...
CULTURA & SPETTACOLI Per tre giorni, dal 28 al 30 luglio, il clarinetto sarà protagonista di concerti e master class a...
CULTURA & SPETTACOLI Dedicata ai bambini la prima iniziativa dell’estate termitana, all’interno della quale si...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com