Cerca
domenica, 31 maggio 2020 ore 8:42
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
IL TURNO DELLE AMMINISTRATIVE

Causa virus, nei comuni
il voto slitta al 14 giugno

Alle urne Termini e 6 paesi madoniti
Il Coronavirus fa slittare di tre settimane le elezioni amministrative in Sicilia. Nei 61 comuni interessati si voterà non il 24 maggio, com’era previsto, ma il 14 giugno e il 28 giugno si svolgeranno i ballottaggi.
Lo ha deciso il presidente della Regione, Nello Musumeci, d’intesa con l’assessore alle Autonomie locali Bernardette Grasso. La decisione sarà formalizzata nella prossima seduta della Giunta regionale, prevista in settimana, alla quale dovrebbe partecipare lo stesso governatore che da quattro giorni è in autoisolamento, in attesa dell’esito del secondo tampone fissato per mercoledì 11 marzo.
Alle urne anche gli elettori di Termini Imerese e di sei paesi madoniti: Aliminusa, Caltavuturo, Lascari, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde.
Alla tornata elettorale sono interessati circa 750 mila siciliani. Unici i capoluoghi di provincia sono Enna e Agrigento. Oltre che nei comuni il cui rinnovo degli organi amministrativi era già fissato per scadenza naturale (53 paesi), si voterà anticipatamente anche a Casteltermini, San Pietro Clarenza, Partinico, Termini Imerese e Floridia, attualmente commissariati, e a Camastra, Bompensiere e Trecastagni, sciolti per mafia dal Consiglio dei ministri. Tra i comuni più grandi coinvolti, oltre ai due capoluoghi, ci sono Marsala, Barcellona, Milazzo, Carini, Partinico e Augusta.
10.03.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA Le Torri della cattedrale di Cefalù hanno riaperto le loro porte in via eccezionale per la...
CRONACA A Nicola Fiasconaro, l’eccellenza siciliana che riesce a vendere il panettone ai milanesi, è...
CRONACA Il crollo dei contagi (solo due nelle ultime 24 ore) e un altro balzo di guariti: 139. È ancora...
CRONACA Condannato in primo grado, sospeso e ora assolto in appello. Giacomo Ilardo, ex sindaco del Pd di...
CRONACA Da tre a quattro manifestazioni di interesse per l’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. E in...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com