Cerca
mercoledì, 23 settembre 2020 ore 11:29
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Crack del Gruppo Sagona,
denuncia per il liquidatore

La Guardia di Finanza ha deferito all'autorità giudiziaria il liquidatore della "Sagona srl" per bancarotta fraudolenta patrimoniale e documentale. L'indagine è collegata alla dichiarazione di fallimento pronunciata nel novembre 2017 dal tribunale di Termini Imerese di un’attività operante sotto l'insegna "Gruppo Sagona/ Euronics”. Si occupava del commercio al dettaglio di elettrodomestici e di apparecchiature audio e video con punti a Termini Imerese, Alia e Cerda.
Dall’indagine delle Fiamme gialle è emerso che il liquidatore del "Gruppo Sagona", per sfuggire ai creditori, “avrebbe cercato di occultare i beni aziendali attraverso il loro trasferimento nelle diverse sedi della propria attività, oltre a cedere le merci a imprese e familiari compiacenti".
L’inchiesta ha "permesso di accertare l'omessa tenuta dei libri e delle altre scritture contabili, l'omesso deposito dei bilanci dal 2012 al 2016 nonché la distrazione dall'attivo fallimentare di merci, attrezzature e denaro in cassa per oltre un milione di euro".
01.02.2020

Gli articoli in primo piano
AMBIENTE Anche il Comune di Cefalù partecipa domenica prossima alla XXVIII edizione di “Puliamo il...
CRONACA Prenderà il via il 26 settembre, presso l’ex Convento dei Cappuccini di Geraci Siculo, la prima...
POLITICA Tutti gli occhi sono puntati su Termini Imerese, il centro più grosso della provincia di Palermo:...
CRONACA Una Tac al cuore nel tempo di un solo battito, un esame total body in un secondo. È la nuova...
CRONACA Firmato il contratto, presto cominceranno i lavori di restauro e sistemazione dell'accesso...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com