Cerca
sabato, 22 febbraio 2020 ore 5:18
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
LO PREVEDE UN’INTESA CON IL PARCO

Rinasce a Piano Zucchi
l’area della fauna tipica

Un protocollo d’intesa per ripristinare la funzionalità dell’area faunistica di Piano Zucchi. È stato firmato dal commissario dell’Ente Parco delle Madonie, Salvatore Caltagirone, dal commissario dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia, Salvatore Seminara, e dal dirigente dell’Ust di Palermo Vincenzo Lo Meo. L’area è stata realizzata negli anni ottanta dall’Azienda Foreste Demaniali. L’obiettivo era quello di attivare e creare opportunità di ricerca e nel contempo renderla maggiormente fruibile al turismo naturalistico, didattico e ricreativo.
Gli obiettivi previsti nell'accordo si realizzeranno attraverso attività che offriranno servizi ai visitatori dell’area faunistica, promuoveranno la comunicazione tra comunità scientifica e altri portatori di interesse e potenzieranno la funzione conservativa dell’area protetta. In particolare si gestiranno in maniera ottimale le popolazioni di fauna delle specie già presenti nell’area che verranno regolarmente monitorate, anche dal punto di vista sanitario.
Al fine di migliorare la didattica e la divulgazione ambientale verranno realizzati appositi pannelli in modo da dare informazioni sulle specie presenti, sulla loro etologia e habitat.
Inoltre, nell’ambito dello stesso protocollo e in virtù della loro collaborazione, si prevede la realizzazione di una voliera per il ricovero di alcuni grifoni, in modo da creare un'area di attrazione, che insieme ai carnai già realizzati dal Parco delle Madonie possono rappresentare un’opportunità per allargare l’area della specie.
Infine il protocollo prevede il posizionamento di arnie di ape siciliana, utile anche come indicatore biologico-ambientale.
19.12.2019

Gli articoli in primo piano
CRONACA Il nuovo piano regolatore di Cefalù è pronto. Dopo 23 anni l'iter di revisione dello strumento...
CULTURA & SPETTACOLI Entra nel vivo domani, 23 febbraio, il Carnevale termitano, il più antico di Sicilia. A partire...
CULTURA & SPETTACOLI La stola di Ruggero II sarà esposta il 29 febbraio 2020 alle 16 nel complesso monumentale san...
AMBIENTE Inaugurato a Campofelice i Roccella il nuovo impianto di depurazione. La struttura di contrada...
CRONACA Comincia a prendere forma un progetto del vescovo di Cefalù, Giuseppe Marciante: nasce la...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com