Cerca
mercoledì, 23 settembre 2020 ore 10:51
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Il ragazzo umiliato a Cefalù
Individuato un altro bullo

Individuato un quarto bullo del branco che ha insultato, aggredito e umiliato un ragazzino disabile in una contrada vicino a Cefalù. Faceva parte di un gruppo di dieci coetanei protagonisti di un episodio sul quale sta indagando il commissariato di polizia diretto da Manfredi Borsellino.
L’episodio di bullismo è stato denunciato dai genitori della vittima presa a spintoni e malmenato senza che potesse difendersi. Tutta la scena è stata ripresa con uno smartphone e il video poi caricato in un social. Tre degli aggressori sono stati individuati subito e denunciati. Ora la polizia ha rintracciato un quarto ragazzino riconosciuto attraverso la voce: aveva partecipato all’umiliazione del compagno incitando gli altri a usare violenza fisica e psicologica. Anche lui sarà deferito alla magistratura.
03.12.2019

Gli articoli in primo piano
AMBIENTE Anche il Comune di Cefalù partecipa domenica prossima alla XXVIII edizione di “Puliamo il...
CRONACA Prenderà il via il 26 settembre, presso l’ex Convento dei Cappuccini di Geraci Siculo, la prima...
POLITICA Tutti gli occhi sono puntati su Termini Imerese, il centro più grosso della provincia di Palermo:...
CRONACA Una Tac al cuore nel tempo di un solo battito, un esame total body in un secondo. È la nuova...
CRONACA Firmato il contratto, presto cominceranno i lavori di restauro e sistemazione dell'accesso...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com