Cerca
sabato, 19 ottobre 2019 ore 1:37
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Zone franche, chiesto
l’appoggio di 132 comuni

Un appello a 132 comuni siciliani è stato rivolto dal comitato madonita che chiede l’istituzione delle zone franche montane (Zfm). L’obiettivo è quello di spingere per l’approvazione all’Ars del disegno di legge sulle Zfm unendo le forze e sensibilizzando i gruppi parlamentari e i deputati regionali. Sono diversi i deputati, nonché i presidenti dei gruppi, che hanno già manifestato il loro impegno a favore della causa portata avanti dal comitato. Tra questi anche il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè.
A tal proposito il Comitato ha invitato tutti i presidenti dei consigli a convocare i civici consessi per il prossimo 16 ottobre, alle ore 19.00, per un “Ordine del Giorno Day”. Successivamente le delibere dei rispettivi consigli verranno consegnate al presidente dell’Assemblea e al governo regionale, nel corso di un’iniziativa che si terrà a Nicosia.
07.10.2019

Gli articoli in primo piano
CRONACA Arriva un’altra proroga per la cassa integrazione dei lavoratori Blutec che in questi giorni hanno...
CRONACA Più di 80 comuni si pronunciano a favore delle zone franche montane. Lo annuncia il comitato...
CRONACA Intercettati dalla polizia, hanno tentato di sbarazzarsi degli stupefacenti gettandoli per terra....
CULTURA & SPETTACOLI Fémina, una mostra come un viaggio affascinante e ricco di sorprese, che permette di incontrare gli...
CULTURA & SPETTACOLI Ricami e merletti delle Madonie in mostra a Castelbuono in occasione della manifestazione Funghi...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com