Cerca
lunedì, 17 febbraio 2020 ore 22:30
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Zone franche, chiesto
l’appoggio di 132 comuni

Un appello a 132 comuni siciliani è stato rivolto dal comitato madonita che chiede l’istituzione delle zone franche montane (Zfm). L’obiettivo è quello di spingere per l’approvazione all’Ars del disegno di legge sulle Zfm unendo le forze e sensibilizzando i gruppi parlamentari e i deputati regionali. Sono diversi i deputati, nonché i presidenti dei gruppi, che hanno già manifestato il loro impegno a favore della causa portata avanti dal comitato. Tra questi anche il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè.
A tal proposito il Comitato ha invitato tutti i presidenti dei consigli a convocare i civici consessi per il prossimo 16 ottobre, alle ore 19.00, per un “Ordine del Giorno Day”. Successivamente le delibere dei rispettivi consigli verranno consegnate al presidente dell’Assemblea e al governo regionale, nel corso di un’iniziativa che si terrà a Nicosia.
07.10.2019

Gli articoli in primo piano
CRONACA Comincia a prendere forma un progetto del vescovo di Cefalù, Giuseppe Marciante: nasce la...
CULTURA & SPETTACOLI Arriva sullo schermo il concerto perduto e trovato di Fabrizio De André e della Pfm, la Premiata...
CRONACA I sindaci delle Madonie e dei Nebrodi presentano al Ministero della Salute le criticità degli...
CULTURA & SPETTACOLI La nuova stagione concertistica degli Amici della Musica di Cefalù "Salvatore Cicero" partirà il...
SPORT Torna il Giro di Sicilia, presentato nel padiglione della Regione siciliana, alla BIT di Milano....
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com