Cerca
mercoledì, 23 settembre 2020 ore 10:54
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
Cefalusport.it

Karting, i piccoli bolidi
in pista a Cefalù

Conto alla rovescia per la classica di inizio autunno del kart cittadino: il 12° Gran premio città di Cefalù che per la nona volta sarà intitolato a Giuseppe Giardina è organizzato sabato 5 e domenica 6 da Karting Sicilia e dalla Cefalù Corse col supporto della amministrazione comunale.
La gara già prova unica di Coppa Sicilia ha ottenuto anche la validità per il Campionato Italiano dei circuiti cittadini grazie al successo riscosso nelle precedenti edizioni. A tal proposito il patron di Karting Sicilia che ne cura l’aspetto logistico, Gaspare Anastasi, ha dichiarato: ”Cefalù è una sede fantastica per un evento di questo tipo. Ogni anno abbiamo notevoli riscontri tanto di partecipanti quanto di pubblico. Siamo certi che questa edizione per la quale è arrivata la validità Tricolore sarà ancora più spettacolare. Tutto - ha continuato Anastasi - si svolgerà nella massima sicurezza per la quale ci adoperiamo in ogni circostanza”.
Gli fa eco Francesco Giardina della Cefalù Corse: “Siamo onorati di questo ulteriore titolo conseguito, daremo il massimo per rendere la manifestazione sempre più attraente. In tal senso voglio ringraziare l’amministrazione comunale e in primo luogo il sindaco Rosario Lapunzina per la grande disponibilità a collaborare, le forze dell’ordine e tutti coloro che con dedizione ci aiutano a trasformare la nostra meravigliosa cittadina in un grande kartodromo. La caratteristica principale della nostra gara sta nella varietà del pubblico fatto non solo di veri appassionati che frequentano i rally e le cronoscalate, ma anche di tanta gente che viene a Cefalù per l’occasione e di increduli turisti che casualmente si trovano ad assistere a uno spettacolo sportivo così unico”.
Fra i piloti di spicco si attendono a Cefalù coloro che si sono distinti nel corso di questa stagione: nella 125 Kzn Under Gaspare Scurti e Paolo Brusca, recente vincitore a Nicosia. Nella Over Giuseppe Moscarelli, campione regionale 2018, nella 125 Club Over Giuseppe Ranvestel e nella Under Mario Sabella.
Lo scorso anno il miglior tempo in gara sui 15 giri fu di Alessio Ferlisi, mentre il record sul giro lo stabilì Sebastiano Juculano in 29”366.
Il programma della manifestazione prevede sabato, 5 ottobre, dopo l’allestimento del percorso previsto in mattinata, le prove libere a partire dalle 14.30. Domenica 6 a partire dalle 8.30 secondo turno di libere e alle 10.00 le prove cronometrate. Dalle 11.30 in poi le prefinali e le finali, attorno le 18.30 la premiazione.
03.10.2019

Gli articoli in primo piano
AMBIENTE Anche il Comune di Cefalù partecipa domenica prossima alla XXVIII edizione di “Puliamo il...
CRONACA Prenderà il via il 26 settembre, presso l’ex Convento dei Cappuccini di Geraci Siculo, la prima...
POLITICA Tutti gli occhi sono puntati su Termini Imerese, il centro più grosso della provincia di Palermo:...
CRONACA Una Tac al cuore nel tempo di un solo battito, un esame total body in un secondo. È la nuova...
CRONACA Firmato il contratto, presto cominceranno i lavori di restauro e sistemazione dell'accesso...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com