Cerca
mercoledì, 20 novembre 2019 ore 18:07
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Blutec, appello dei sindaci
per un fronte comune

I sindaci del comprensorio di Termini Imerese e i sindacati propongono un fronte comune per mettere in sicurezza il progetto di reindustrializzazione dello stabilimento ex Fiat. Si discute del destino di quasi mille lavoratori: 700 ex Fiat e 300 dell'indotto.
Le linee della nuova mobilitazione sono state messe a punto in un incontro a palazzo Comitini a Palermo in vista della riunione al tavolo della vertenza Blutec, convocato al Ministero dello Sviluppo economico il 21 giugno. La riunione è stata presieduta dal sindaco della città metropolitana Leoluca Orlando. Durante l'incontro sono state individuate le condizioni affinché possa essere messo in sicurezza il percorso di reindustrializzazione dello stabilimento attraverso il contributo della Regione e del Mise.
Il 30 giugno scadrà la cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione. Ora l'obiettivo è quello di ottenere un altro periodo di Cigs. Le parti hanno siglato un documento nel quale si afferma il "valore decisivo del tavolo ministeriale, per prevenire ricadute sociali insostenibili sulle mille famiglie coinvolte nella vertenza Blutec e sull'intero territorio colpito dalla chiusura Fiat, e per assicurare la ricerca di sbocchi e soluzioni per una industrializzazione idonea a garantire un futuro, dopo i numerosi anni di crisi".
18.06.2019

Gli articoli in primo piano
AMBIENTE Consegnate le borracce agli alunni della scuola media dell'Istituto comprensivo Botta di Cefalù. È...
CULTURA & SPETTACOLI Per il progetto BiondArte la sala Strehler del teatro Biondo a Palermo ospita la mostra fotografica...
CRONACA L’ex governatore Rosario Crocetta va a giudizio per peculato. Per Simona Vicari e gli altri...
CRONACA Salta un giunto, l’autostrada Palermo-Catania resterà chiusa fino a domani tra gli svincoli di...
CULTURA & SPETTACOLI Aiutateci a gestire il Mandralisca con criteri di efficienza per svolgere al meglio un servizio...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com