Cerca
lunedì, 23 settembre 2019 ore 13:35
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
PREMIATI I VINCITORI A FINALE DI POLLINA

Ciclismo, il Giro di Sicilia
un tour tra le bellezze

Il "Giro della Sicilia", manifestazione che coniuga la passione per il ciclismo amatoriale con la promozione turistica del territorio, si è conclusa a Rais Gerbi di Finale di Pollina con la premiazione dei vincitori. Settanta i partecipanti provenienti da tutta Europa.
Dall'inizio della seconda edizione della manifestazione, il 27 aprile, sono stati battuti 500 chilometri, suddivisi in cinque tappe tra le province di Palermo, Catania e Messina, che hanno coinvolto oltre 30 comuni, toccando i parchi naturalistici dei Nebrodi, delle Madonie e dell’Etna. È stata soprattutto la tappa in linea Pollina-Etna, pari a 168 km, con 4 mila metri di dislivello, novità del 2019, ad entusiasmare i partecipanti per la bellezza dei paesaggi e la peculiarità del percorso.
Rispettando l'anima della manifestazione, che punta alla promozione turistica del territorio, il Giro della Sicilia il prossimo anno si sposterà a Noto, dal 25 aprile all'1 maggio 2020, per far scoprire un altro angolo della Sicilia.
Alla cerimonia di premiazione erano presenti Angela Genchi vice sindaco di Pollina e Leoluca Orlando sindaco della città metropolitana di Palermo.
Ed ecco i vincitori. Per il Giro medio maschile Dionisio Di Liberto e per Giro medio femminile Loredana Mangano. Nella sezione Giro lungo maschile Salvatore Busacca (ASD Grappolo d'Oro), Giro lungo femminile Ilse Pfeiter (Team Zanolini Bike). A loro è stato consegnato, come premio, un piatto in ceramica realizzato dall’artigiano palermitano Toni Pantuso.
“È stata – ha detto Busacca – un’esperienza fantastica sicuramente da ripetere, un'emozione indescrivibile anche per i posti che abbiamo visitato. Sarò a Noto il prossimo anno non solo con la passione per la bicicletta ma con tutto il cuore".
"Al di là della vittoria – ha aggiunto Ilse Pfeiter - è stato emozionante vedere questa terra meravigliosa, la cultura e l'accoglienza per le quali non trovo definizioni. Paesi bellissimi, cibo buonissimo, gente meravigliosa. Sono felice con il gruppo di dieci persone che sono qui con me”.
02.05.2019

Gli articoli in primo piano
SPORT Antonino Lollo, come in buona misura previsto, e Angela La Monica sono i vincitori della seconda...
CULTURA & SPETTACOLI Comincia il 26 settembre 2019 a Gangi l’affascinante rievocazione storico-medievale “Vivere in...
CRONACA A sostegno dell'iniziativa del comitato regionale per l'istituzione delle Zone franche montane in...
CRONACA “Cesare Terranova, il magistrato e l’uomo”. Per i 40 anni dall’omicidio del giudice Cesare...
POLITICA La calma, l’equilibrio, la ricerca della mediazione senza rinunce rappresentavano il suo registro...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com