Cerca
domenica, 21 aprile 2019 ore 11:00
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

DIfferenziata, Cefalù
fa un altro passo avanti

Ora la raccolta è arrivata al 54,2 %
Cefalù fa un altro passo sulla strada virtuosa della raccolta differenziata. Ora è arrivata, annuncia il sindaco Rosario Lapunzina, al 54,19 per cento. Un grande risultato. Ma anche un risultato collettivo, aggiunge il sindaco. Esso attesta infatti “lo spirito di collaborazione e rispetto della propria città da parte dei cittadini che si sono impegnati nel corretto conferimento dei rifiuti differenziati, e di abnegazione e impegno dimostrato dagli operatori ecologici”. L’incremento della raccolta differenziata denota anche il “diffondersi sempre più di un maggiore senso civico e di una nuova sensibilità ambientale”.
Si andrà avanti sulla strada presa. Il passo successivo è annunciato per il 14 febbraio quando saranno eliminati gli ultimi cassonetti all’altezza dello Spaccio Colombo, sulla strada per Gibilmanna e sarà attivata una postazione mobile con operatore, in servizio tutti i giorni, festivi esclusi, dalle 10 alle 13. I rifiuti differenziati saranno conferiti secondo un apposito calendario.
07.02.2019

Gli articoli in primo piano
AMBIENTE Un'intera settimana a ridosso della Pasqua, interamente dedicata alla Terra, dove sport, arte,...
CULTURA & SPETTACOLI Immersi tra mistero e fede sono i riti della Pasqua nelle Madonie: dalla domenica delle Palme a...
AMBIENTE Sbloccata dal Tar l’assegnazione del servizio per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in 13...
CRONACA Simone Bartolotta e Salvatore Martorana, ideatori del marchio Bartolotta&Martorana, ambasciatori...
CRONACA Arrivano sempre notizie poco rassicuranti sulla Blutec: dopo l’inchiesta per malversazione,...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com