Cerca
sabato, 15 dicembre 2018 ore 12:21
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Termini, due arrestati
per un furto di rame

Due fratelli arrestati, un loro amico assegnato all’obbligo di dimora nel comune di residenza. Sono accusati di ricettazione dal gip del tribunale di Termini Imerese che ha emesso un’ordinanza cautelare eseguita dai carabinieri nei confronti dei fratelli Francesco e Roberto Carta di 40 e 37 anni, e di Salvatore La Bua, termitano di 48 anni, al quale è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, con permanenza notturna in abitazione e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tutti i giorni.
L’inchiesta nasce il 13 settembre quando a Termini Imerese i carabinieri avevano sorpreso tre persone impegnate a nella lavorazione di una cospicua quantità di cavi di rame. All’arrivo dei militari i tre riuscivano a darsi alla fuga lasciando sul posto oltre 20 metri di cavi poi accertati di proprietà di Rfi – Rete ferroviaria italiana precedentemente rubati al deposito ferroviario di Termini Imerese. I tre venivano comunque riconosciuti dai militari, nonché da un’altra persone che si trovava nelle vicinanze. I cavi di rame venivano immediatamente recuperati e consegnati alle ferrovie mentre i tre venivano deferiti alla Procura della Repubblica.
Ora i carabinieri hanno notificato ai tre l’ordinanza di applicazione di misura cautelare.
12.10.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Si chiude una lunga storia d’amore, tenera e tragica, vissuta solo due anni e spezzata dalla mafia...
CRONACA Il porto di Termini Imerese cambierà volto e rafforzerà il suo ruolo nel traffico passeggeri e...
CRONACA Saranno inaugurate martedì 18 dicembre, alle ore 11.30, alla Fondazione Giglio di Cefalù la nuova...
CRONACA Nelle Madonie, e soprattutto a Vengo, si sono vissuti momenti di paura per un terremoto di magnitudo...
CULTURA & SPETTACOLI Sarà presentato lunedì 17 dicembre, alle 17.00, presso la Corte delle Stelle l’Itinerario...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com