Cerca
sabato, 20 ottobre 2018 ore 4:45
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
UNA VITA INSIEME, QUINDI IL MATRIMONIO

Termini, dopo 45 anni
Rosalia e Salvatrice spose

C’è chi ha detto che è una storia moderna. Non una favola ma un caso ordinario di vite che, dopo un lungo itinerario comune, si saldano con la scelta libera e consapevole del matrimonio. È la storia di due donne ultrasessantenni di Termini Imerese, Rosalia Amormino e Salvatrice Giallombardo. Stanno insieme da 45 anni. Non si sono mai nascoste, hanno condiviso vita e sentimenti. E adesso si sono sposate, con il rito civile, perché non vogliono essere due estranee per la legge. E lo hanno fatto davanti a tanti amici e parenti che hanno sempre sostenuto la loro scelta. Una scelta difficile quando, nel 1973, Rosalia e Salvatrice hanno affrontato l’esperienza un po’ tradizionale, per la verità, della “fuitina”. Si erano conosciute perché una era la fidanzata del fratello dell’altra. Per un po’ hanno tenuto riservato il loro rapporto. Ma la madre di una è morta e ogni remora è stata archiviata.
11.10.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Petralia Sottana sostiene la candidatura della “sorella” Soprana al concorso “Borgo dei Borghi...
CRONACA Dopo tante incertezze e annunci rimasti senza seguito prendono corpo le preoccupazioni...
POLITICA La commissione lavoro del Senato viene a Termini Imerese per visitare il centro per l’impiego ma...
CRONACA Tra il 2004 e il 2011 per recarsi in ufficio una burocrate della Regione viaggiava con l'autoblù da...
CRONACA Attorno allo sfoglio, dolce tipico delle Madonie, scoppia una disputa, anzi una guerra identitaria,...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com