Cerca
mercoledì, 21 novembre 2018 ore 2:45
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
INDAGATO PER MALTRATTAMENTI DI ANUMALI

Cavallo in agonia a Caccamo,
denunciato titolare maneggio

Il titolare del maneggio di Caccamo in contrada Faino è stato denunciato dai carabinieri del nucleo Cites di Palermo per maltrattamento di animali. I militari hanno trovato nella struttura un giovane cavallo ferito e agonizzante che, nonostante le cure dei veterinari dell'Asp, è morto dopo 48 ore.
La scoperta sabato scorso. L'animale, disteso a terra sotto il sole, era incapace di muoversi ed aveva diverse ferite nelle zampe. I medici hanno cercato di alimentare il cavallo anche con integratori e ricostituenti, realizzandogli anche un riparo di fortuna, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.
I militari stanno proseguendo gli accertamenti sul benessere degli altri animali ospitati nella struttura. Si sta cercando di capire se la morte dell’animale sia da attribuire allo sforzo e alla prolungata esposizione al sole. Si indaga anche sulla natura delle ferite.
12.09.2018

Gli articoli in primo piano
POLITICA Ha dato l’annuncio su Facebook dopo avere promesso di averci “pensato molto”. Magda Culotta,...
CRONACA “Siamo qui per dire che lo Stato vuole aiutare i siciliani” dice il ministro Danilo Toninelli...
CRONACA Il Rotaract club Palermo Parco delle Madonie, nell’ambito del progetto denominato “Lab 2110”...
CULTURA & SPETTACOLI Sei mani su un pianoforte, virtuosismi musicali e ironia. Sono gli ingredienti che caratterizzano il...
CULTURA & SPETTACOLI L’Iiss “Del Duca – Bianca Amato” nell’ultimo biennio ha ricevuto dalla Commissione...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com