Cerca
domenica, 21 ottobre 2018 ore 12:17
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
INDIVIDUATO DALLA POLIZIA

Cefalù, “buttafuori” violento
smascherato da Facebook

Era un buttafuori l'uomo che qualche giorno fa avevaa preso a testate un giovane in un locale di Cefalù. La polizia lo ha individuato anche grazie alle immagini e ai video postati sul social network Facebook. È un uomo di 49 anni di Villabate, già noto agli investigatori. Gli è stato ingiunto il divieto di dimora.
La violenta aggressione è avvenuta la notte tra il 2 ed il 3 giugno. Quella sera un ragazzo stava trascorrendo con alcuni amici la serata all’interno di un locale della movida cefaludese quando è stato aggredito con due testate al volto che gli hanno procurato lesioni gravi e una prognosi superiore a 40 giorni.
Le indagini dei poliziotti del commissariato diretto da Manfredi Borsellino hanno condotto, in breve tempo, alla individuazione dell’aggressore. Secondo la ricostruzione compiuta dagli agenti, anche grazie alle preziose testimonianze di alcuni presenti, il giovane frequentatore del locale sarebbe stato aggredito da un buttafuori. Motivvi futili alla base del gesto tra i quali l’essersi reso persona sgradita avendo arrecato fastidio agli altri avventori.
È anche emerso quella sera avrebbero operato gli addetti ai servizi di controllo di una società di vigilanza privata tra i quali non figurava l'aggressore. L’ipotesi che è al vaglio dei polizotti è che l’uomo svolgesse abusivamente la sua attività di guardiania.
Un anno fa l'uomo è stato destinatario di una contestazione amministrativa da parte di agenti della Questura di Palermo proprio perché avrebbe svolto abusivamente l’attività di buttafuori.
09.08.2018

Gli articoli in primo piano
CULTURA & SPETTACOLI L’ultimo progetto cinematografico del collettivo MiTerra Videolab, un gruppo di appassionati di...
CRONACA l mantenimento, ma anche il rilancio del punto nascite e della cardiologia dell’ospedale Giglio,...
CRONACA Petralia Sottana sostiene la candidatura della “sorella” Soprana al concorso “Borgo dei Borghi...
CRONACA Dopo tante incertezze e annunci rimasti senza seguito prendono corpo le preoccupazioni...
POLITICA La commissione lavoro del Senato viene a Termini Imerese per visitare il centro per l’impiego ma...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com