Cerca
sabato, 20 ottobre 2018 ore 5:10
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
NEGATO IL RIPESCAGGIO DELLA SOCIETÀ

Calcio, la Cephaledium
non va in Eccellenza

La Cephaledium ci ha provato ma non ce l’ha fatta: la Lega dilettanti ha detto no. "Giocheremo in Promozione, con la consapevolezza che il prossimo anno approderemo in Eccellenza da protagonisti". Così il presidente Giuseppe Barranco ha commentato il mancato ripescaggio della squadra nel campionato dilettantistico superiore.
"La squadra è stata formata – ha detto Barranco – con lo scopo di vincere e sorprendere. Poco importa se giocheremo in Promozione perché sono sicuro che, a fine campionato, conquisteremo la promozione in Eccellenza. Considerato che la nostra città è in festa per la ricorrenza patronale, colgo l'occasione per chiedere a Gesù Salvatore di intercedere per la buona riuscita del nostro progetto sportivo, portare alla vittoria la squadra e unire gli intenti per il bene della città".
05.08.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Petralia Sottana sostiene la candidatura della “sorella” Soprana al concorso “Borgo dei Borghi...
CRONACA Dopo tante incertezze e annunci rimasti senza seguito prendono corpo le preoccupazioni...
POLITICA La commissione lavoro del Senato viene a Termini Imerese per visitare il centro per l’impiego ma...
CRONACA Tra il 2004 e il 2011 per recarsi in ufficio una burocrate della Regione viaggiava con l'autoblù da...
CRONACA Attorno allo sfoglio, dolce tipico delle Madonie, scoppia una disputa, anzi una guerra identitaria,...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com