Cerca
sabato, 16 febbraio 2019 ore 0:12
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
Totò Riolo

Auto, Termini-Caccamo
una sfida di velocità

Sono 96 gli iscritti alla Termini-Caccamo che si disputerà domani e domenica sul tracciato ricavato lungo la statale 285 . La gara di velocità in salita, riservata alle auto storiche e moderne, è organizzata dall'Automobile Club di Palermo in collaborazione con la scuderia Caccamo Corse. Domani a Termini Imerese le operazioni di verifica delle vetture.
La manifestazione, giunta alla sua ventesima edizione, riservata alle autostoriche e alle moderne, è stata reinserita nel calendario sportivo nazionale grazie alla spinta dell'Automobile Club di Palermo. La kermesse motoristica gode del patrocinio dei comuni di Termini Imerese e Caccamo e della Regione siciliana. La competizione si articolerà su due manche di prove cronometrate e una di gara e si correrà interamente la domenica lungo il tracciato di 8 chilometri, nel tratto della 285 che congiunge i due centri abitati di Termini Imerese e Caccamo.
Difficile azzardare un pronostico tra le storiche. Confermate le presenze di Ciro e Andrea Barbaccia, della partita con vetture del Gruppo sport prototipi, che dovranno vedersela con le Porsche 911 di Mimmo Guagliardo, Natale Mannino e Claudio La Franca.
Tra le moderne i favori sono tutti per Totò Riolo che avrà in Rino Giancani il suo avversario principale.
In sintesi, il programma prevede le verifiche sportive e tecniche domani a Termini Imerese in via Cristoforo Colombo dalle 10:00 alle 20:00. Le prove ufficiali, in due manche, domenica a partire dalle 9:00 e la manche di gara sempre domenica nel pomeriggio dalle 15:30.
In coda alla gara di velocità in salita è prevista una manifestazione di regolarità turistica denominata “Dalle Terme al Castello”. A dirigere la gara sarà l'ennese Lucio Bonasera.
27.07.2018

Gli articoli in primo piano
POLITICA I sindaci hanno disertato le sedute e la Regione manda un commissario ad acta per approvare il...
CRONACA La vertenza Blutec è al centro di una seduta straordinaria del consiglio comunale di Termini...
POLITICA Da otto anni il Parco delle Madonie è senza un presidente ed è affidato a un commissario nominato...
CRONACA Il ministro Luigi Di Maio tornerà il 23 febbraio a Termini Imerese. Non è l’unica notizia...
CRONACA Alla fine Luigi Di Maio ha ceduto e ha deciso di incontrare i sindaci del comprensorio di Termini...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com