Cerca
lunedì, 23 luglio 2018 ore 11:17
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Furto al Villaggio Himera,
arrestati due palermitani

I carabinieri di Termini Imerese hanno arrestato due palermitani – Raimondo Palazzo di 35 anni e Luigi Catalano di 32 – sorpresi a rubare nella struttura alberghera dismessa del Villaggio Himera. I due sono stati intercettati alle 7:30 di mattina. Durante un giro di controllo, una pattuglia ha notato all’interno del villaggio un furgone bianco senza alcuno a bordo. I militari si sono introdotti all’interno della struttura e hanno sorpreso i due palermitani intenti ad asportare alcuni telai delle porte d’ingresso dei bungalow, nonché alcuni mobili. Venivano immediatamente bloccati e arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.
La magistratura ha disposto per entrambi la misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo presso il tribunale di Termini Imerese. Dopo la convalida degli arresti, i due giovani sono stati rimessi in libertà in attesa del processo.
13.05.2018

Gli articoli in primo piano
CULTURA & SPETTACOLI Risultati interessanti e scoperte significative hanno caratterizzato la campagna di scavi a Himera...
CRONACA L’amministrazione comunale di Castellana Sicula ha avviato le procedure di stabilizzazione di...
CRONACA Dalla California alla Sicilia con tutta la famiglia per festeggiare i 50 anni di matrimonio. Hanno...
CRONACA Un giovane di 20 anni del Gambia, David Mandy, è morto annegato mercoledì scorso (la notizia si è...
CULTURA & SPETTACOLI Si è aperta al museo Mandralisca di Cefalù la stagione estiva di opera dei pupi che propone...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com