Cerca
sabato, 26 maggio 2018 ore 2:33
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Termini, irrompe in Comune
e tenta di aggredire il sindaco

Sono intervenuti poliziotti e carabinieri per impedire che il sindaco di Termini Imerse, Francesco Giunta, fosse aggredito da un uomo che chiedeva un sussidio straordinario. Il sindaco è stato affrontato violentemente nel suo ufficio durante una riunione con i sindacati e i rappresentanti di un'azienda dell'indotto.
L'uomo si è presentato in uno stato di alterazione e si è diretto verso il sindaco con atteggiamento minaccioso. E' stato subito fermato dalle persone presenti e dai vigili urbani mentre il sindaco cercava di stabilire un dialogo. Le forze di polizia hanno poi riportato la calma.
10.05.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA La sposa indossava un vestito troppo scollato e per questo inappropriato per un luogo di culto. E...
CRONACA Al piano terra c’è la polizia municipale, da oggi al piano superiore c’è il comando della...
CRONACA Da nave-spia a veliero per crociere di lusso. Tutto il fascino di una lunga storia marinara è...
CRONACA L’Europa delle periferie e la condizione dei migranti è stato il tema centrale della giornata...
AMBIENTE La mobilità intelligente e sostenibile è uno degli obiettivi di Cefalù città del futuro. Una...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com