Cerca
sabato, 26 maggio 2018 ore 2:32
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Termini, anche 5 televisori
tra i rifiuti abbandonati

Continua l'opera di controllo del territorio da parte dell'amministrazione comunale di Termini Imerese per contrastare la diffusione di discariche abusive in cui sono presenti rifiuti speciali. L'assessore all'ambiente, Salvatore Messineo ha denunciato ai carabinieri che in piazzetta Benincasa tra i rifiuti abbandonati si scorgono cinque televisori vecchio modello.
"Nessuno sconto - ha ribadito il sindaco Francesco Giunta - per chi abbandona i rifiuti in modo selvaggio. Numerosissimi sono i siti in cui il fenomeno si presenta e abbiamo già chiesto il supporto sia della polizia municipale sia delle guardie ambientali per potenziare i controlli e procedere con sanzioni, anche pesanti, per i trasgressori".
"Non ci fermeremo”, - ha commentato l'assessore Salvatore Messineo. Oltre a ripulire con tutte le difficoltà del caso perché si tratta di rifiuti speciali, potenzieremo i controlli nelle aree considerate a rischio e procederemo con multe per i trasgressori. L'appello è sempre lo stesso: rispettiamo i nostri spazi, esiste un'isola ecologica dove è possibile scaricare tutti gli ingombranti che possono essere anche ritirati al domicilio previa richiesta telefonica presso i nostri uffici".
27.04.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA La sposa indossava un vestito troppo scollato e per questo inappropriato per un luogo di culto. E...
CRONACA Al piano terra c’è la polizia municipale, da oggi al piano superiore c’è il comando della...
CRONACA Da nave-spia a veliero per crociere di lusso. Tutto il fascino di una lunga storia marinara è...
CRONACA L’Europa delle periferie e la condizione dei migranti è stato il tema centrale della giornata...
AMBIENTE La mobilità intelligente e sostenibile è uno degli obiettivi di Cefalù città del futuro. Una...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com