Cerca
mercoledì, 25 aprile 2018 ore 20:11
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
BLITZ DELLA GUARDIA COSTIERA IN UN DEPOSITO

Sequestrate 12 tonnellate
di pesce congelato a Cefalù

Oltre 12 tonnellate di pesce congelato, scaduto o non tracciato sono state sequestrate dalla Guardia costiera in un deposito all'ingrosso di Cefalù. Sono stati trovati 10 tonnellate di pesce scadute tra il 2015 e il 2017 mentre una tonnellata e mezza era priva della documentazione sulla tracciabilità.
Tutto il prodotto sequestrato è stato distrutto mentre i gestori del deposito sono stati multati con due verbali complessivamente di 4 mila e 600 euro. Sono state contestate violazioni in materia di etichettatura e tracciabilità nonché detenzione, per la successiva vendita, di prodotti ittici scaduti.
16.04.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Una delegazione di operai dell'indotto Blutec e il sindaco Francesco Giunta hanno incontrato a...
CULTURA & SPETTACOLI Campionessa di latino. C’è un dato agonistico, che comunque non è prevalente, nella prova di...
CRONACA La ruota di Himera Bike e le magliette della Lega del filo d’oro. Lo sport amatoriale si incontra...
CRONACA Bruciavano quintali di cavi elettrici di rame per ricavare il metallo da vendere nel mercato...
CRONACA Dopo anni di chiusura mercoledì 25 aprile, dalle ore 16 in poi, si inaugura ad Alimena la villa...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com