Cerca
mercoledì, 25 aprile 2018 ore 20:12
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Droga, due “corrieri”
arrestati a Cefalù

Due giovani corrieri della droga, che trasportavano 800 grammi di hascish, sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo di Cefalù. Sono Zappalà Rocco, 24 anni, di Vittoria (Rg) e Abdelkabir Lahmama, 35 anni di origini marocchine.
Erano a bordo di un’autovettura, una Fiat Punto, condotta da Zappalà. A un controllo dei carabineri, che probabilmente li tenevano d’occhio, sono stati trovati in possesso di otto panetti di hashish del peso di 800 grammi e di un involucro di cocaina d di 1,5 grammi.
La sostanza è stata sottoposta a sequestro e inviata al laboratorio analisi scientifiche del comando provinciale di Palermo per gli accertamenti qualitativi e quantitativi.
Gli arrestati sono ora nel carcere circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese in attesa del rito direttissimo, a seguito del quale è stato disposto, per entrambi, l’obbligo di dimora.
14.04.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Una delegazione di operai dell'indotto Blutec e il sindaco Francesco Giunta hanno incontrato a...
CULTURA & SPETTACOLI Campionessa di latino. C’è un dato agonistico, che comunque non è prevalente, nella prova di...
CRONACA La ruota di Himera Bike e le magliette della Lega del filo d’oro. Lo sport amatoriale si incontra...
CRONACA Bruciavano quintali di cavi elettrici di rame per ricavare il metallo da vendere nel mercato...
CRONACA Dopo anni di chiusura mercoledì 25 aprile, dalle ore 16 in poi, si inaugura ad Alimena la villa...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com