Cerca
venerdì, 22 febbraio 2019 ore 3:41
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Droga, due “corrieri”
arrestati a Cefalù

Due giovani corrieri della droga, che trasportavano 800 grammi di hascish, sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo di Cefalù. Sono Zappalà Rocco, 24 anni, di Vittoria (Rg) e Abdelkabir Lahmama, 35 anni di origini marocchine.
Erano a bordo di un’autovettura, una Fiat Punto, condotta da Zappalà. A un controllo dei carabineri, che probabilmente li tenevano d’occhio, sono stati trovati in possesso di otto panetti di hashish del peso di 800 grammi e di un involucro di cocaina d di 1,5 grammi.
La sostanza è stata sottoposta a sequestro e inviata al laboratorio analisi scientifiche del comando provinciale di Palermo per gli accertamenti qualitativi e quantitativi.
Gli arrestati sono ora nel carcere circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese in attesa del rito direttissimo, a seguito del quale è stato disposto, per entrambi, l’obbligo di dimora.
14.04.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA In un incidente sull'autostrada Palermo-Catania è morto il magistrato Giovanni Romano, 39 anni,...
CRONACA Partono i distretti del cibo siciliano. Il GAL Madonie si prepara a partecipare a questa nuova...
CRONACA Slittini “pirata” e scontri sui pendii ghiacciati. Sono stati nove gli incidenti sulla neve che...
CRONACA Da Martin Scorsese a Domenico Dolce. Dieci personaggi del mondo dello spettacolo, dell’arte e...
POLITICA I sindaci hanno disertato le sedute e la Regione manda un commissario ad acta per approvare il...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com