Cerca
sabato, 20 ottobre 2018 ore 4:35
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Madonie, appello a Musumeci
per la viabilità al collasso

Gli amministratori dell’Unione delle Madonie chiedono un incontro urgente al presidente della Regione, Nello Musumeci, per discutere della viabilità dell’intero comprensorio che è al collasso. Una situazione che continua ad aggravarsi, a causa della totale assenza di manutenzione ordinaria, compromettendo qualsiasi prospettiva di sviluppo economico del territorio e mettendo a repentaglio anche la salute dei residenti che incontrano notevoli difficoltà a raggiungere i presidi ospedalieri.
La missiva firmata dal presidente dell’Unione, Pietro Macaluso, dai sindaci e dai presidenti dei consigli comunali di tutti i comuni del comprensorio madonita, oltre che al presidente Musumeci, è anche indirizzata all’assessore regionale alle infrastrutture Marco Falcone, al presidente della città metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando, e al capo compartimento ANAS, Valerio Mele.
Non si può più attendere scrivono gli amministratori anche perché i Comuni, cogliendo le opportunità offerte dagli strumenti di programmazione dei fondi comunitari e dalla Snai (Strategia nazionale aree interne), stanno cercando di attuare politiche volte a soddisfare e assicurare, attraverso una pianificazione organica e coerente, il miglioramento delle condizioni socio-economiche del territorio e in questo senso una viabilità adeguata è condizione imprescindibile.
Solo attraverso il miglioramento della viabilità locale si potranno creare i presupposti per lo sviluppo e il riscatto di un territorio da anni relegato in una condizione di estrema marginalità.
“La richiesta d’incontro – afferma il presidente dell’Unione, Pietro Macaluso - nasce anche dall’esigenza di pianificare gli opportuni interventi tenendo anche conto che già apposite risorse sono state destinate dalla Snai alla viabilità minore e che a causa di intollerabili ritardi di natura burocratica non si è dato corso agli interventi programmati”.
04.01.2018

Gli articoli in primo piano
CRONACA Petralia Sottana sostiene la candidatura della “sorella” Soprana al concorso “Borgo dei Borghi...
CRONACA Dopo tante incertezze e annunci rimasti senza seguito prendono corpo le preoccupazioni...
POLITICA La commissione lavoro del Senato viene a Termini Imerese per visitare il centro per l’impiego ma...
CRONACA Tra il 2004 e il 2011 per recarsi in ufficio una burocrate della Regione viaggiava con l'autoblù da...
CRONACA Attorno allo sfoglio, dolce tipico delle Madonie, scoppia una disputa, anzi una guerra identitaria,...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com