Cerca
martedì, 23 gennaio 2018 ore 9:50
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Tre giorni con arte e cibo,
via al Tusa slow festival

Tre giorni con l’arte, la musica, la natura e la gastronomia o, come si dice oggi, la gastrocultura. Si chiama “Tusa d’inverno”. Ed è il primo ciclo di eventi del “Tusa Slow Festival”, una rassegna che durerà tutto l’anno e sarà raffigurata con un colore: quattro, uno per ogni stagione. Si parte con il rosso il 29, 30 e 31 dicembre con i primi appuntamenti del progetto coordinato dal consorzio “Il mare in montagna” e dalla comunità Slow Food Nebrodi monti, valli e costa alesina. C’è anche il patrocinio del Comune di Tusa. Obiettivo la promozione dell’offerta turistica, il marketing territoriale e la riscoperta del senso di comunità rurale.
Tante associazioni e imprese locali parteciperanno con stand di artigianato e gastronomia, show cooking, escursioni e spettacoli in piazza e performance degli artisti di strada, degli zampognari, oppure della banda musicale.
Il sindaco Angelo Tudisca parla del Tusa Slow Festival come di una iniziativa cardine nel calendario delle manifestazioni turistiche.
Si comincia giorno 29 alle 16,00 con gli zampognari che per le vie del paese ricreeranno l’atmosfera natalizia. Alle 16,30, l’apertura dei mercatini artigianali e di prodotti locali.
28.12.2017

Gli articoli in primo piano
CRONACA Replica e controreplica tra Magda Culotta e il movimento Cinque stelle su presunti ritardi nei...
CRONACA A Termini Imerese si cambia pagina. Sarà la società Dusty spa e non più Ecologia e ambiente a...
CRONACA C’è il sostegno e l’apprezzamento dell’amministrazione comunale per le operazioni antidroga...
CRONACA Tre arresti per droga a Cefalù e Castelbuono. Altri due giovani sono stati denunciati invece a...
CRONACA Francesco Giunta era eleggibile. E quindi il sindaco di Termini Imerese resta in carica. Lo ha...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com