Cerca
martedì, 07 dicembre 2021 ore 13:57
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Opere pubbliche a Cefalù,
consegnati i lavori
per parcheggi e strada Ferla

Partono alcuni interventi per opere pubbliche a Cefalù. Sono stati infatti consegnati i nuovi lavori per la sistemazione e l’abbattimento delle barriere architettoniche dei marciapiedi di via Domenico Portera. Sono state affidate anche la realizzazione di nuovi parcheggi e l’installazione di colonnine di ricarica per auto elettriche. Via dopo 26 anni alla sistemazione della strada per Ferla.
VIA PORTERA. In via Domenico Portera i lavori riguardano la realizzazione di posti auto e la collocazione di colonnine di ricarica per auto elettriche, che garantiranno alla città altre aree di sosta per i cittadini residenti. L’impresa esecutrice dei lavori è Messina autotrasporti, il direttore dei Lavori il geometra Giuseppe La Bianca. I lavori per un importo di 80 mila e 99 euro sono finanziati con fondi ministeriali. Sono stati consegnati pure i lavori della manutenzione straordinaria del marciapiede di via Domenico Portera e dell’abbattimento delle barriere architettoniche, che renderanno la passeggiata sopra il porto di Presidiana facilmente percorribile anche ai diversamente abili, e con un luogo di sosta per godere del panorama della Kalura. L’impresa esecutrice è Co.Ge.Zaf srl, il direttore dei lavori il geometra Giuseppe La Bianca. I lavori per un importo di 99.900 euro sono finanziati con fondi ministeriali.
STRADA FERLA. Sempre in questi giorni sono stati consegnati i lavori per interventi di somma urgenza per il ripristino della viabilità lungo la strada Ferla, che prevedono, dopo 26 anni, il recupero dell’intera carreggiata di un tratto della stessa strada. I lavori sono inseriti nel Patto per il Sud e finanziati dalla Regione Sicilia quale Commissario di governo contro il dissesto idrogeologico, per un importo di 211 mila e 461 euro. L’impresa esecutrice è I.Co.Gei srl, direttore dei lavori è l’ingegnere Carmelo Radici.
“Con l’affidamento di questi lavori, i cui cantieri saranno avviati a partire dalla prossima settimana, continua – dice una nota del Comune – l’opera di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi e la realizzazione di nuovi parcheggi. Inoltre, con l’installazione delle colonnine elettriche, Cefalù si pone tra le prime città della provincia di Palermo a essere dotata di un congruo numero di colonnine di ricarica per i veicoli elettrici anche con la nuova tecnologia della ricarica Fast”.
Il sindaco Rosario Lapunzina ha ringraziato l’assessore architetto Tania Culotta e il geometra Angelo Capuana che hanno seguito le procedure di assegnazione dei lavori.
16.10.2021

Gli articoli in primo piano
CRONACA Don Lorenzo Marzullo, straordinaria figura di sacerdote impegnato nella promozione sociale, è morto...
COMUNI Presentata dal sindaco Pietro Macaluso la relazione sull’attività svolta dal giugno 2020 al...
CRONACA Pasquale Culotta, Angela Diana Di Francesca, Nico Marino, Pietro Saja, Luciana Frezza, Rosario...
CRONACA Il Comune di Cefalù dovrà pagare al Comune di Collesano 465 mila euro circa per il conferimento di...
CRONACA Il Tribunale di Termini Imerese ha condannato la Fondazione Giglio di Cefalù al pagamento delle...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy