Cerca
domenica, 17 gennaio 2021 ore 4:53
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Covid, nuova impennata
di contagi e morti in Sicilia

La pandemia conosce un’impennata in Sicilia: più contagi, più vittime Ma in fondo il quadro riflette il dato nazionale che continua ad avere numeri alti tanto che il Comitato tecnico scientifico ha proposto, in vista del prossimo Dpcm, di spostare al 31 luglio lo stato di emergenza.
I nuovi positivi in Sicilia sono 1.913 su 10.743 tamponi con un tasso di positività in leggera discesa ma sempre molto alto: ora è al 17,8% mentre ieri era al 18,2%. Le vittime sono state 40 nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 37) che portano a 2805 i deceduti dall'inizio della pandemia. I positivi sono 44.038 con un aumento di 1.219 casi. Negli ospedali i ricoveri sono 1.551, ossia 45 in più rispetto, dei quali 209 in terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri. I guariti sono 654.
La distribuzione nelle province vede Palermo in salita con 582 casi, Catania 486, Messina 331, Trapani 231, Caltanissetta 123, Agrigento 52, Enna 46, Ragusa 41, Siracusa 21.
Di fronte al quadro nazionale il Cts ha proposto di prorogare lo stato d'emergenza fino al 31 luglio. Secondo gli esperti, quattro sono gli elementi che consigliano il prolungamento di altri sei mesi, in modo da poter gestire la situazione con strumenti emergenziali: l'impatto ancora alto del virus sull'occupazione dei posti letto ospedalieri, la campagna vaccinale, la preoccupante situazione internazionale e la possibile sovrapposizione dell'influenza stagionale con il Covid.
12.01.2021

Gli articoli in primo piano
CRONACA La Sicilia in zona rossa fino al 31 gennaio come atto di responsabilità, con l’opzione di...
CRONACA I contagi in Sicilia si mantengono sempre intorno a quota mille. Sono 1.954 i nuovi positivi su...
CRONACA I numeri parlano chiaro: a Campofelice di Roccella ci sono diversi focolai e troppi contagi....
CRONACA Alle regole previste dalla normativa nazionale per la “zona rossa” un’ordinanza del presidente...
CRONACA L’inchiesta sui fondi alla Blutec prende di mira un’altra fetta del patrimonio di Roberto...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com