Cerca
domenica, 17 gennaio 2021 ore 4:47
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Cefalù, gli studenti di fronte
ai rischi dell’uso della rete

Fa tappa all'istituto “Jacopo del Duca – Bianca Amato” di Cefalù il tour della campagna del Moige finalizzata a prevenire bullismo e cyber risk e formare i giovani all’uso consapevole dei devices e della rete internet.
Il Moige, in collaborazione con l’istituto “Jacopo del Duca Bianca Amato”, ha tenuto due sessioni di webinar per quattro classi, una per indirizzo di studi, in cui sono state affrontate tematiche legate all'inclusione e al rispetto delle differenze, all’utilizzo corretto del web e ai rischi connessi a un uso improprio della rete.
Anche in didattica a distanza, a causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, il progetto sta raggiungendo migliaia di studenti in più di 250 scuole di primaria e secondaria del territorio nazionale per informarli e formarli sul bullismo e sul cyber risk attraverso l'acquisizione di una cittadinanza digitale responsabile e sicura.
Obiettivo delle azioni formative è promuovere una maggiore consapevolezza delle problematiche legate all’utilizzo improprio del web, con particolare riferimento al fenomeno delle ‘fake news’ e del cyber risk.
All’apertura dell’incontro erano presenti il dirigente scolastico Antonella Cancila, la referente alla sostenibilità e affari istituzionali di Enel Italia, Giovanna Montana, la vicepresidente Moige, Elisabetta Scala, la psicologa Task force Moige Gaia La Spina, Angelina Pagano animatricee digitale dell’istituto “Jacopo del Duca – Bianca Amato”, che ha curato la realizzazione dell'evento.
Le due sessioni di webinar, moderati da Gaia La Spina, hanno coinvolto gli alunni che hanno dimostrato grande interesse per le tematiche in discussione e ottima capacità di interazione.
A questa prima fase di informazione seguirà la formazione presso lo “Jacopo del Duca – Bianca Amato” di “Giovani ambasciatori contro il cyberbullismo”. Sono figure di riferimento che garantiranno una ricaduta a pioggia dei temi su gli studenti dell'Istituto.
La tappa di Cefalù rientra nel tour nazionale della campagna promossa dal Moige (Movimento italiano genitori - in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, la polizia di Stato, Anci (Associazione nazionale comuni italiani), Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia e con il supporto di Enel Italia spa, Trend Micro Italia, Vodafone Italia e del Fondo di beneficenza di Intesa Sanpaolo.
18.12.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA La Sicilia in zona rossa fino al 31 gennaio come atto di responsabilità, con l’opzione di...
CRONACA I contagi in Sicilia si mantengono sempre intorno a quota mille. Sono 1.954 i nuovi positivi su...
CRONACA I numeri parlano chiaro: a Campofelice di Roccella ci sono diversi focolai e troppi contagi....
CRONACA Alle regole previste dalla normativa nazionale per la “zona rossa” un’ordinanza del presidente...
CRONACA L’inchiesta sui fondi alla Blutec prende di mira un’altra fetta del patrimonio di Roberto...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com