Cerca
domenica, 29 novembre 2020 ore 17:54
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Cefalù, troppi tifosi
nel club sportivo: multati

Nel club calcistico, nel centro storico di Cefalù, c’era un assembramento di tifosi e, in più, alcune persone impegnate nel consumo di bevande alcooliche. Sono finiti nel mirino della polizia che, nell’ambito dei controlli per l’emergenza Covid, ha fatto irruzione nel locale. E tutti, proprietario compreso, sono stati multati.
Gli uomini del commissario Francesco Virga hanno rilevato un dubbio rispetto delle norme anti contagio come distanza metrica di sicurezza e uso della mascherina.
Il Dpcm del 6 novembre ha classificato la Sicilia come una regione di fascia arancione. Non solo ha limitato gli spostamenti se non per necessità presso altri comuni ma ha portato alla chiusura di molti locali e limitato la loro attività ai servizi di asporto.
La sanzione amministrativa che sarebbe stata notificata alle persone presenti nonché al proprietario del locale è dunque atto dovuto alla luce degli ultimi aggiornamenti delle norme anti Covid.
19.11.2020
Mariangela Miciotto

Gli articoli in primo piano
CRONACA Dopo oltre tre secoli, per la precisione 314 anni, Cefalù vive un evento storico atteso da tempo:...
CRONACA Scompare uno dei grandi campioni della ‘Ntinna a mare di Cefalù. È morto Sebastiano Cefalù,...
CRONACA Un uomo disabile viene ripreso tra le strade di Castelbuono mentre è in preda al suo disagio...
CRONACA La Sicilia cambia colore: da arancione diventa regione gialla con una conseguente attenuazione delle...
CRONACA Alcune sanzioni per occupazione di suolo pubblico e la scoperta di tre lavoratori in nero. Sono i...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com