Cerca
lunedì, 26 ottobre 2020 ore 8:10
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Sequestrati a Campofelice
52 mila prodotti da fumo

In un emporio di Campofelice di Roccella, gestito da un cinese, la Guardia di finanza ha sequestrato 52 mila articoli per fumatori (tra cartine e filtri per sigarette). Sono stati sequestrati perché erano venduti senza l’autorizzazione dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli. Accertata anche una completa evasione d’imposta.
I prodotti erano venduti a un prezzo inferiore rispetto a quello praticato dai rivenditori autorizzati. I finanzieri di Cefalù hanno quindi contestato al titolare dell’esercizio la violazione della legge sulla vendita dei prodotti da monopolio. Prevede una sanzione amministrativa da 5 a 10 mila euro oltre alla segnalazione all’Agenzia delle dogane e dei monopoli per l’eventuale chiusura dell’esercizio commerciale.
13.10.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA Un “coprifuoco” dalle 23 alle cinque di mattina, la sospensione delle lezioni in presenza nelle...
CRONACA Un’intera classe del liceo classico Mandralisca di Cefalù è in isolamento fiduciario. Uno...
CRONACA Scompare l’artista termitano del presepe Mimmo Chiavetta. E poche ore dopo muore anche il fratello...
CRONACA Il palazzo comunale di Polizzi Generosa, l’ex convento dei gesuiti, diventerà anche palazzo della...
CRONACA I carabinieri di Termini Imerese hanno arrestato sei palermitani di età compresa tra i 20 e i 50...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com