Cerca
mercoledì, 05 agosto 2020 ore 3:47
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Sulla spiaggia di Tusa
ancora la bandiera blu

Castel di Tusa conferma la sua bandiera blu: una delle otto spiagge più belle della Sicilia. Erano sette fino all’anno scorso. Ora si è aggiunta la spiaggia di Alì Terme sulla costa jonica messinese. Le bandiere blu sono assegnate dalla Foundation for Environmental Education (Fee). Sono 195 i comuni scelti, 12 in più rispetto all’anno scorso (183). Nessuna uscita.
Questa è senz’altro una buona notizia: conferma che, malgrado tutto, c’è stata una cura nella salvaguardia del pregio ambientale delle nostre coste e delle spiagge che ora dovranno affrontare la sfida del Covid: si prevede un calo delle presenze e una limitazione nell’attrattiva turistica del mare siciliano. Tusa comunque ci crede e sfoggia la sua bandiera blu conquistata dalla spiaggia Lampare per proporsi come punto di riferimento della stagione balneare.
Lo dice il vice sindaco e assessore al turismo Angelo Tudisca: “Credo che, nonostante la pandemia, anche quest’anno Tusa riuscirà a imporsi tra le mete preferite per la stagione estiva. Si dimostra giusta e conducente la strada di sviluppo del paese che tiene in massimo in conto il miglioramento dell’ambiente, l’offerta di servizi di eccellenza e la promozione delle ricchezze archeologiche”.
In tutto sono 407 le spiagge più belle d’Italia con la Liguria che guida la classifica nazionale davanti a Toscana e Campania. Sono state scelte in base a 32 criteri di sostenibilità (qualità delle acque, raccolta differenziata) e corrispondono circa al 10% di quelle premiate a livello mondiale.
La Sicilia ha aggiunto Alì Terme alle precedenti Bandiere Blu del 2019, tutte confermate: il Lido Fiori Bertolino di Menfi, Marina di Ragusa, Raganzino a Pozzallo, spiaggia Lampare a Tusa, Ciriga (I tratto) a Ispica, lungomare Santa Teresa di Riva a Santa Teresa di Riva e Acquacalda a Lipari.
14.05.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA Alleggerimenti fiscali, massicci interventi di sostegno ai servizi sociali e allo sviluppo degli...
CRONACA Stavolta si è comportato da eroe. Nunzio Mogavero, che tutti conoscono e vogliono bene per la sua...
CRONACA Alle 18 in punto, secondo tradizione, un botto annuncia che in cattedrale è stata “appizzata a...
CRONACA Petralia Soprana ancora sotto attacco degli incendiari. Altri due incendi hanno rasentato il centro...
CRONACA Il Comune di Cefalù chiede alla Regione di gestire le spiagge per tre mesi. L’obiettivo è quello...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com